Quantcast

Sospeso Guess My Age: il commento di Max Giusti

Sospeso Guess My Age, il game show televisivo a premi italiano, prodotto da Magnolia, andato in onda dal 28 agosto 2017 al 29 aprile 2022 su TV8 dal lunedì al venerdì nella fascia di access prime time. Il programma, una delle rarissime esclusive assolute del canale free di Sky, nelle prime quattro edizioni è stato condotto da Enrico Papi, mentre nella quinta è stato condotto da Max Giusti.

Il marito di Benedetta Bellini nonché papà vip di Caterina e Matteo Giusti è davvero entusiasta del suo ritorno in Mamma Rai.

Nel 2021 il 53enne conduttore tv Max Giusti aveva partecipato alla seconda edizione de Il cantante mascherato con la maschera del Lupo, classificandosi terzo. Dal 1º settembre aveva lasciato la Rai per condurre Guess My Age – Indovina l’età su TV8, al posto di Enrico Papi tornato a Mediaset dopo quattro anni. Ora per lui si tratta di un bellissimo e gradito ritorno in Rai alla conduzione di un programma tv che aveva già presentato nel 2020: vale a dire Boss in incognito.

A TvBlog.it ha rivelato: “Siamo partiti molto bene, abbiamo avuto una flessione nella parte centrale, ma abbiamo chiuso bene. E tutto prima dei nuovi rilevamenti Auditel. L’avventura è stata entusiasmante – ha detto Max Giusti -, ho fatto 145 puntate, mi sono molto divertito, per davvero. Il programma l’ho sentito mio, mi sembra di aver fatto un bel lavoro. Perché è stato chiuso? La domanda va posta a Tv8, che ne sa più di tutti, ovviamente. Ma, a quanto mi risulta, Tv8 ha deciso di sospendere Guess My Age per testare un nuovo titolo per l’access prime time”.

Al posto di Guess My Age va infatti in onda un programma di Alessandro Borghese: “La verità è che Guess My Age è stato sospeso per testare Celebrity Chef di Alessandro Borghese, che mi pare che stia andando bene”.

In merito al suo futuro ha rivelato: “Non ho contratti in esclusiva. Per il mio futuro tv sarà molto importante questo nuovo ciclo di puntate di Boss in Incognito. Con la Rai ci siamo detti che su Rai2 c’è posto per me, ma bisogna andare per step. Dopo Boss in Incognito il percorso verrà naturale”.