Quantcast

Spugnette trucco: sappiamo usare questi accessori di make-up?

Non esiste una regola generale per stendere il fondotinta e il più delle volte pennello e spugnetta cooperano per conferire un risultato perfetto. Ma siamo davvero sicure di sapere tutto ma proprio tutto sulle spugnette trucco?

Spugnette trucco- foto hypehair.com

Generalmente la spugnetta viene utilizzata per restituire un effetto molto naturale e meno coprente, un trucco adatto a chi utilizza il fondotinta solo per regolare il colore dell’incarnato e non mostra molte imperfezioni sul viso.

In commercio è possibile rintracciare spugnette trucco molto diverse nella forma, una caratteristiche che determina la modalità di utilizzo. Non resta che scoprirle insieme!

Spugnette trucco a forma di goccia

Questo tipo di spugnetta è caratterizzata da una base più larga e una punta leggermente più sottile per consentire di arrivare in ogni punto del viso.

La spugnetta a forma di goccia è molto più performante delle altre spugnette trucco perché permettere di stendere e tamponare il prodotto con la parte più larga e applicare il trucco in ogni angolo del viso con la parte più stretta.

Spugnette trucco triangolari

Le spugnette trucco triangolari sono accessori di precisione, una versione precedente a quelle a forma di goccia e perfette per raggiungere gli angoli del viso più difficili da raggiugere con un pennello o una spugnetta tonda (lati della bocca, angoli del naso e zone in prossimità degli occhi).

Questo tipo di spugnetta può essere impiegata per eliminare gli eccessi di ombretto, regolare la linea dell’eyeliner e rimuovere macchie di make-up.

Spugnette con base timbro

Questo tipo di spugnette trucco sono fondamentalmente simili a quelle a forma di goccia ma presentano un taglio nella parte finale che consente di tamponare anche i prodotti in polvere come blush o cipria.

Spugnette tonde e piatte

Dulcis in fundo, le spugnette da trucco tonde e piatte sono prodotti intramontabili che in passato venivano inserite all’interno delle ciprie compatte.

Questo tipo di accessorio classico risulta utile per stendere un prodotto in polvere sul viso in modo uniforme.

Come lavare le spugnette trucco

Che siano tonde, triangolari o a forma di goccia, le spugnette da trucco devono essere incluse nella routine di pulizia degli accessori di make-up.

La spugnetta va lavata molto spesso per eliminare i batteri che si annidano all’interno ed evitare la formazione di sfoghi e brufoletti.

Come lavare le spugnette da trucco? È sufficiente riempire le spugnette di sapone e lavarle sotto l’acqua e strizzarle continuamente fino a che l’acqua non risulterà pulita.

Attenzione però a non attorcigliare le spugnette mentre si tenta di eliminare l’acqua e il sapone per non rovinarle! Basta schiacciarle tenendo chiuso il palmo della mano.