Quantcast

Star famose: l’ingrediente essenziale nella pubblicità del 21° secolo

Le celebrità sono il vero ingrediente segreto di una pubblicità che funziona. Che sia digitale o cartacea, l’advertising attrae maggiormente i consumatori se il messaggio pubblicitario è veicolato da un testimonial.

A che servono le celebrità per fare pubblicità

Il testimonial è un personaggio famoso che si fa portavoce dei valori di un brand. Nella mente dell’utente finale si crea un’associazione tra il personaggio celebre e il marchio promosso. Ma a che serve? Le ragioni sono da ricercarsi nell’aumento della credibilità del brand. Il VIP è una persona nota al grande e piccolo pubblico. Tramite la sua persona, è capace di fare in modo che il pubblico si fidi più facilmente dei prodotti e dei servizi di un’azienda. Se un personaggio noto la sponsorizza, significa che quella data compagnia lavora bene e che ci si può fidare. Ma non si tratta solo di fiducia. Un altro vantaggio che deriva dalla presenza di un personaggio famoso in campagne pubblicitarie è l’acquisizione immediata di una maggiore popolarità. Come per proprietà transitiva, la fama di cui gode il VIP verrà assegnata anche al marchio.
Il terzo punto a favore della forza delle celebrità nel rendere più efficaci gli effort promozionali sta nella loro capacità di attirare l’attenzione dei consumatori.

Il ruolo della pubblicità cartacea

Nonostante il boom di campagne di marketing digitali, la pubblicità cartacea resta ancora un asset decisivo nello scacchiere promozionale. La sua forza sta nella sua intensa credibilità. I cartelloni per strada, i pieghevoli pubblicitari, i manifesti, le locandine sono tutte presenze tangibili per i consumatori. Sono familiari: inducono nel consumatore la sensazione di avere a che fare con un’azienda reale, che comunica a tu per tu con i suoi potenziali clienti. La pubblicità cartacea inoltre è in grado di stimolare le persone in modo completo, attraverso i sensi: la stimolazione sensoriale aumenta la ricezione del messaggio, che viene memorizzato con maggiore semplicità. Crea la tua pubblicità cartacea anche per accompagnare nel tempo i tuoi potenziali clienti: il cartaceo non veicola un messaggio one-shot, che dura il tempo di uno spot o di una sessione di collegamento su Internet. Persiste nel tempo e, specie nel caso dei dépliant, può essere consultata in un momento successivo.
La presenza di un personaggio famoso su un cartaceo pubblicitario aumenta enormemente il valore del messaggio, rendendolo più attraente, degno di maggiore credibilità e popolare.

La pubblicità digitale

La trasformazione digitale ha investito anche il campo della pubblicità. Il digital marketing è una delle forme più redditizie di investimento pubblicitario. Anche nel mondo online, la presenza di celebrità è uno stimolo accrescitivo per l’utente del web che tende a fidarsi di un marchio con maggiore facilità. Nel nostro Paese tra i VIP più ricercati come testimonial per le pubblicità dei brand ci sono le celebrità di TikTok in Italia: veri e propri influencer che con la loro simpatia riescono a muovere le opinioni dei loro fan e a spingerli all’acquisto di specifici prodotti o servizi. Il vantaggio della pubblicità digitale e della presenza di influencer nell’advertising in rete è la possibilità di raggiungere le fasce di popolazione più giovani e digitalizzate, sempre a caccia di nuove tendenze.