Quantcast

Stefano Bettarini tuona contro Alfonso Signorini: “Abilissimo a pescare nel torbido per accaparrare consensi”

Stefano Bettarini si è scagliato nuovamente contro Alfonso Signorini dopo la mancata squalifica di Alda D’Eusanio al GF Vip 5. Dopo Mario Balotelli, anche l’ex concorrente della quinta edizione del Grande Fratello Vip ha puntato il dito contro il conduttore del reality show di Canale 5.

Come ben ricorderete Stefano Bettarini è stato squalificato per bestemmia dal GF Vip 5. “Ci si aspettava da te, conduttore e condottiero, uomo che aveva grandi responsabilità verso il pubblico sovrano – ha scritto l’ex calciatore su Instagram -, imparzialità e coerenza, avresti dovuto dare il giusto esempio. Tu saresti dovuto essere più di tutti al di sopra delle parti. Tu che a seconda della direzione del vento sventoli come una bandiera. Saresti dovuto essere coerente con te stesso, era tuo dovere farlo, a favore di verità e giustizia”.

L’ex marito di Simona Ventura ha poi aggiunto: “Tu che ti sei prestato e chinato al gioco dei potenti, tu e soltanto tu, che ancora una volta hai dimostrato, se mai ve ne fosse ancora bisogno, di essere abilissimo a pescare nel torbido per accaparrare consensi, tu che sei passato costantemente dove l’acqua era più bassa. Tu che a più riprese mi hai attaccato dall’alto di una telecamera e senza darmi mai diritto di replica, atteggiamento di una bassezza infinita, ma d’altronde lo so, ti piace vincere facile. Ci si confronta con gli stessi strumenti. Ma questo vale per chi ha le pa**e!”.

Per poi concludere: “Infine hai riempito pagine e pagine di una tv orrenda. Tu e sempre tu, il grande escluso ed il solo squalificato di questo pazzo circo che è stato il GF Vip 2020/2021. Mai più con te, unica soluzione saggia che possa prendere la rete”.