L’isola dei famosi 2015 – Tutte le puntate Streaming

Pochi reality show come l’Isola dei Famosi hanno saputo tenere incollati gli spettatori allo schermo e procedere nel corso degli anni guadagnandosi l’affetto del pubblico. Il segreto va ricercato in un format considerato a tutti gli effetti ‘vincente’, un po’ per la sua natura atipica e anche per la partecipazione di personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport, del cinema e della tv, ovvero dei ‘famosi’ che in ogni stagione popolano l’isola per riuscire ad aggiudicarsi la vittoria.

Undici sono le stagioni finora trasmesse di questo reality, ispirato al format statunitense Celebrity Survivors, a sua volta tratto dall’originale svedese Expedition Robinson, un programma ideato nel lontano 1997. Le prime otto edizioni dell’Isola dei Famosi sono state condotte da Simona Ventura, che ha donato fama e successo al format, portandolo a raggiungere un successo di share e di pubblico davvero notevole. Chi desidera riguardarsi le serie passate dell’isola non può che approfittare della programmazione Isola dei Famosi streaming, disponibile nei canali web delle emittenti che l’hanno trasmessa nel corso degli anni.

La genesi dell’isola nasce a casa Rai, perché le prime otto serie sono state mandate in onda da Rai Due. Nel 2012 la produzione ha dovuto fermarsi a causa della mancanza di budget e l’anno successivo i diritti del programma sono stati acquistati dalle reti Mediaset che tuttora li detengono. L’Isola dei Famosi è quindi passata a Mediaset e le ultime edizioni son state condotte dalla presentatrice Alessia Marcuzzi.

Isola dei Famosi: il format

alessia-marcuzzi-isola-dei-famosi-2016-638x425

Il format del programma è semplice quanto interessante, perché prevede che un gruppo di ‘naufraghi’ famosi, quindi personalità del mondo dello spettacolo, del cinema d dello sport vengano abbandonate in un’isola deserta, dove devono provvedere alla ricerca di cibo e alla sopravvivenza, a cercare l’acqua e anche il fuoco con il quel scaldarsi e cuocere i pasti. Nel corso del programma i naufraghi devono sostenere delle prove di forza e di coraggio e chi si classifica con il punteggio migliore diventa il leader del gruppo. L’Isola dei Famosi presenta ogni settimana delle nomination, che vengono fatte sia fra i concorrenti in gara che dal pubblico a casa e che portano all’eliminazione di un concorrente, fino a che no, si arriva alla fine e viene eletto il vincitore, ovvero il naufrago che ha saputo cavarsela meglio di tutti gli altri. Chi non resiste e trova le condizioni di vita troppo dure può decidere di abbandonare l’isola. Il premio per il vincitore è sicuramente la fama e un aumento della sua notorietà, ma anche un montepremi in denaro che nel corso delle prime dedizioni era di 200 mila euro, ridotto nelle ultime a 100mila euro, dove la metà deve essere devoluta per contratto in beneficienza.

La versione italiana dell’Isola dei Famosi ha riscosso fin dagli esordi un grande successo e prova ne è la ricerca delle puntate dell’Isola dei Famosi streaming che vengono ricercate da chi desidera rivedere i momenti più importanti e intriganti di questo reality così speciale. È interessante notare che il programma ha ricevuto una marea di critiche, sia da parte della stampa ma anche da parte di una fetta di popolazione, perché talvolta è stato impiegato un linguaggio scurrile e anche per episodi non certo ‘educativi’ che si sono verificati fra i naufraghi. Ma si tratta di aspetti che non hanno bloccato la produzione e che, in un certo senso, hanno contribuito ad innalzare lo share e l’interesse sul reality.

L’Isola dei Famosi: la genesi e le prime otto edizioni

Le prime otto edizioni dell’Isola dei Famosi rappresentano la sua storia e la sua genesi. Chi desidera riguardarsi le puntate dell’Isola dei Famosi streaming può quindi visitare i siti ufficiali delle reti Rai che al tempo erano detentrici dei diritti di programmazione. L’isola è stata infatti ospitata da Rai 2 fin dalla sua prima messa in onda. È interessante notare che la genesi dell’isola non va però ricercata in casa Rai, ma nelle reti Mediaset, perché nel 2001 venne trasmesso un programma che si chiamava Survivor, condotto al tempo da Benedetta Combi e Pietro Suber, due giornalisti inviati del Tg5. Il programma annoverava un cast di non famosi e prevedeva che i naufraghi rimanessero in isolamento forzato per ben 43 giorni in un’isola al largo delle coste di Panama. I partecipanti dovevano quindi sopravvivere per aggiudicarsi il montepremi in denaro di 500mila lire. Il format non ebbe il successo sperato, anzi, quindi i diritti vennero acquistati dalla Rai che lo trasformò nel programma che noi tutti conosciamo, ovvero l’Isola dei Famosi.

Il format del programma prevede che possano entrare in gioco anche nuovi concorrenti e a tutti viene dato un kit di sopravvivenza che può essere arricchito nel corso delle puntate. È interessante notare che dalla quinta all’ottava stagione, l’Isola dei Famosi ha ammesso anche un gruppo di naufraghi ‘non famosi’ che si sono giocati la partita assieme ai Vip, variazione che è stata tolta all’avvenuto passaggio dell’isola dalle reti Rai a quelle Fininvest. Talvolta ai concorrenti eliminati è stata data la possibilità di ritornare in gara e spesso è stato proposto il meccanismo dell’Ultima Spiaggia, diventata nell’edizione 2016 Playa Soledad, dove i concorrenti che erano stati eliminati dovevano vivere da soli in attesa di essere ripescati oppure salvati dai compagni o dal televoto. L’Isola dei Famosi ha cambiato spesso le sue regole di contorno, ma non è cambiata la base, che propone prove settimanali e nomination per ridurre i concorrenti e quindi nominare nella puntata finale il naufrago vincitore.

simona-ventura

Isola dei Famosi: le location da sogno

Un comune denominatore di tutte le stagioni dell’Isola dei Famosi è stata la meravigliosa scelta delle location. Le prime tre edizioni si sono svolte nella Repubblica Dominicana, nel dettaglio nella penisola di Samanà, mentre dalla quarta alla sesta, il format si è spostato in Honduras a Cayo Cochinos. La settima stagione si è tenuta in Nicaragua ed è tornata in Honduras per la sua ottava stagione. La conduzione è stata portata avanti nelle prime otto stagioni da Simona Ventura e chi desidera rivedere la super Simo nazionale nei panni di conduttrice può guardarsi le puntate di Isola dei Famosi streaming delle prime otto stagioni, un vero divertimento, considerando che la stessa Simona Ventura ha voluto mettersi in gioco e passare dall’altra parte della barricata, diventando concorrente nell’edizione 2016 del programma.

Mentre le otto prime stagioni dell’isola sono state condotte da Simona Ventura, la nona è stata diretta da Nicola Savino, che prima era l’inviato speciale. Nel 2012 il programma venne bloccato per costi eccessivi e sostituito da due reality diversi, uno basato sull’esperienza di viaggio Pechino Express e uno musicale The Voice of Italy. Nella primissima edizione l’inviato era il giornalista sportivo Marco Mazzocchi e molti erano gli opinionisti chiamati in studio, fra i quali Selvaggia Lucarelli, Andrea Pinketts e Alfonso Signorini direttore del settimanale Chi, che ha continuato a seguire il programma come opinionista fino all’edizione del 2016, dove è stato affiancato da Mara Venier.

È interessante notare che la prima edizione dell’isola ospitò nomi molto interessanti, quali Carmen Russo, Adriano Pappalardo coinvolto spesso in risse verbali e il vincitore Walter Nudo, ex modello che partecipò all’isola vincendo con consenso unanime. Qualche tempo più tardi la bontà dell’edizione venne ‘sospettata’ da alcune dichiarazioni di Lele Mora al tempo agente die vincitore, che dichiarò che l’Isola era completamente truccata e che era lui a decidere chi doveva vincere o meno. I veleni non si sono mai smorzati, ma le edizioni successive del reality si son svolte nella più completa nonchalance.

La seconda edizione dell’Isola è stata ricordata soprattutto per la burrascosa relazione che ha coinvolto Francesco Facchinetti e Ayda Yespica e anche per le liti fra la stessa e Antonella Elia. Si è trattata di una delle edizioni più burrascose e ‘pepate’ in assoluto e chi desidera rivedersi le puntate ‘clou’ può contare sulla proposta dell’Isola dei Famosi streaming che può essere reperita in rete nei siti delle emittenti televisive Rai.

La seconda edizione del programma ha visto introdurre il meccanismo dell’ultima spiaggia, che sebbene sia stato un po’ ritoccato nel corso degli anni non è stato più abbandonato. La seconda edizione è stata vinta dal modello spagnolo Sergio Muniz, mentre secondo classificato è stato l’attore indiano Kabir Bedi, indimenticabile interprete dello sceneggiato Sandokan.

La terza edizione dell’isola ha visto Massimo Caputi come inviato speciale sul posto e fra i concorrenti di spicco va ricordato il cantante Al Bano, il ballerino e coreografo Enzo Paolo Turchi. L’edizione è stata vinta da Lory Del Santo. Molte sono state le novità introdotte nel corso della quarta edizione dell’Isola dei Famosi, fra le molte il cambio di location in Honduras e il cambio di inviato, perché Massimo Caputi è stato sostituito da Paolo Brosio. Due concorrenti sono state considerate come uno solo, le due vj della rete musicale MTV Kris & Kris ed è stata introdotta la palafitta, un luogo dove i concorrenti risiedevano in attesa che qualche concorrente principale si ritirasse, meccanismo che è stato sostituto con la ‘zattera’ nelle edizioni più recenti del programma. La quarta edizione è stata vinta dall’attore Luca Calvani.

Il format è quindi proseguito pacificamente per altre quattro edizioni che non hanno riservato particolari sorprese o colpi di scena e hanno rispettivamente incoronato nella quinta stagione vincitrice la cantante Manuela Villa figlia del grande Claudio Villa, nella sesta la politica e conduttrice radiofonica Vladimir Luxuria e nella settima Daniele Battaglia figlio dei Dodi Battaglia dei Pooh. L’ottava stagione è tata vinta da Giorgia Palmas e ha annoverato anche la categoria non famosi e parenti di…

L’isola dei famosi: dalla nona serie ai giorni nostri

La nona stagione dell’Isola dei Famosi è stata condotta da Nicola Savino e ha incoronato vincitrice Antonella Elia, mentre la decima ha segnato il passaggio della trasmissione alle reti Mediaset e la conduzione è stata affidata ad Alessia Marcuzzi. Il format è leggermente cambiato e se lo sono aggiudicate il duo di cantanti Le Donatella che avevano partecipato alla più recente edizione del talent musicale X Factor. L’undicesima edizione si è quindi conclusa nel maggio 2016 e ha incoronato vincitore Giacobbe Fragomeni, ex pugile italiano. l’11sima edizione dell’Isola dei famosi è stata caratterizzata dalla partecipazione di Simona Ventura come naufraga, una grande novità e una decisa sorpresa per gli spettatori. Simona ha voluto partecipare per mettersi in gioco e dimostrare di farcela, ma è stata eliminata abbastanza presto. Dopo molte critiche mosse sul suo conto, la presentatrice si è risollevata in un baleno, tornando a riempire le cronache con la sua presenza e il suo innato carisma. La vittoria di Fragomeni è stata per molti una sorpresa, ma il pugile ha dimostrato di essere il più bravo a sopravvivere, il più tenace e anche quello in grado di tenere unito il gruppo di fronte alle avversità. Queste doti gli hanno valso lo scettro di vincitore, anche se molti avevano già dato per scontato che la vittoria sarebbe andata all’attore spagnolo della soap Il Segreto Jonas Berami, che si è classificato secondo. Al terzo posto nel podio è invece salita Mercedesz Henger, figlia della pornodiva Eva Henger sconosciuta in Italia, che si è conquistata una buona fetta di estimatori e di fan anche nel nostro paese.

Chi desidera rivedere le puntate dell’Isola dei Famosi streaming dell’ultima stagione può quindi collegarsi ai siti ufficiali delle reti Mediaset, in particolare Canale 5 che ne ha seguito la trasmissione

Lascia un commento

Termini di ricerca:

  • survivors italy gioco puntate
  • lisola dei famosi streaming puntate