The Vampire Diaries Streaming

The Vampire Diaries è una serie televisiva di genere soft horror, che ha debuttato nel 2009 sul network CW. La serie è tratta dai romanzi Il Diario del Vampiro di Lisa Jane Smith, una serie di grande successo che è stata tradotta e apprezzata anche in Italia. Fin dai suoi esordi, che oggi ci appaiono così lontani, The Vampire Diaries si è conquistata l’affetto e il seguito di un pubblico speciale, composto soprattutto da giovani e teenagers. Non a caso, la serie viene chiamata anche ‘teen drama’ e ‘teen horror’, perché affronta argomenti legati all’immaginario horror comune come i vampiri, i lupi mannari e le streghe, ma lo fa con toni dolci e mai spinti, legando a tutto il sentimento e le vicende amorose dei protagonisti. Chi desidera rivedere le prime iconiche puntate di una serie che ‘scritto’ in un certo senso un genere, può contare sulla visione di The Vampire Diaries streaming, accessibile dai portali ufficiali delle reti che l’hanno trasmessa nel corso degli anni.

The Vampire Diaries: la trama

Protagonista della serie è Elena Gilbert, una ragazza adolescente che vive nella cittadina di Mystic Falls nello stato della Virginia. Elena scopre che il suo ragazzo Stefen Salvatore è in realtà un vampiro e il ragazzo le rivela che lei è uguale alla prima donna della sua vita, Katherine Pierce, che nel 1864 lo aveva trasformato in un vampiro. Anche il Fratello Damon era stato vampirizzato da Katherine e inevitabilmente si innamora di Elena perché legge in lei lo specchio dell’amore perduto della sua vita. Lo scopo dei due ragazzi è di proteggere Elena dal vampiro originale Kalus e da tante altre forze oscure che vogliono controllare la sua mente. In realtà Elena è una doppelganger di Amara, ovvero la copia vivente della creatura immortale, creata dalla natura per ristabilire equilibrio fra le forze del bene e del male.

landscape-1452614614-the-vampire-diaries-damon-stefan-elena-hd-wallpaper-1580531

La trama principale di The Vampire Diaries vede snodarsi le avventure dei fratelli Salvatore, di Elena e dei suoi amici, sullo sfondo di una piccola e comune cittadina americana. Gli autori erano inizialmente scettici nel produrre quella che sembrava l’ennesima storia di vampiri, ma dopo avere letto con attenzione i romanzi di Lisa Jane Smith si sono convinti che tutto poteva funzionare. Ecco quindi nascere The Vampire Diaries, una serie che nel corso degli anni ha vinto moltissimi premi di prestigio e che è entrata a fare parte del cuore dei ragazzi di tutto il mondo

The Vampire Diaries: le stagioni

Le stagioni di The Vampire Diaries finora trasmesse sono in totale sette. Le prime vengono considerate, come spesso accade, come le più belle e interessanti, un po’ per l’effetto sorpresa, ma anche per la bellezza e la originalità della sceneggiatura. Chi desidera capire ‘da dove tutto è iniziato’, può quindi ricercare le puntate di The Vampire Diaries streaming e guardarsi i primi episodi di questa speciale saga horror.

La prima serie di The Vampire Diaries introduce i personaggi storici del gruppo, quindi Elena e il fratello Jeremy, che hanno da poco vissuto la morte dei genitori in un incidente stradale e che vivono assieme alla giovane zia Jenna che diventa la loro tutrice. Elena incontra Stefan Salvatore che torna al paese per incontrare la ragazza che proprio lui aveva salvato nell’incidente stradale che aveva coinvolto i suoi genitori. Appena Stefan la vede si accorge che Elena è identica della vampira Katherine Pierce che alla fine dell’800 lo aveva trasformato e che è sempre stata l’unico amore della sua vita. I due iniziano a frequentarsi ma la relazione è messa a dura prova dal fratello di Stefan Damon, che a differenza sua è molto cattivo e si nutre di sangue umano. Elena scopre la natura dei due fratelli ma la accetta per amore di Stefan. Nel frattempo il fratello di Elena inizia a frequentare una ragazza, Vicky, che viene però trasformata in vampiro da Damon e quindi uccisa. Jeremy si innamora della vampira Anna, una conoscente di Katherine. Nel frattempo Elena scopre che i suoi genitori non erano le persone che credeva, ma Isobel e John Gilbert che ha sempre creduto essere suo zio. La verità viene a galla perché a Mystic arriva Alaric Saltzman, uomo deciso a vendicare l’omicidio della amata moglie di Isobel, che era però stata vampirizzata.

La prima stagione raggiunge il suo zenith quando Damon, ancora innamorato di Katherine, decide di liberare i 26 vampiri che sono imprigionati sotto le rovine della Fell’s Church. Con l’aiuto di una strega amica di Elena ci riesce, ma scopre che Katherine non è tra loro, perché prima che gli altri venissero imprigionati era riuscita a fuggire senza lasciare traccia. Damon segue quindi la sua parte più umana e, poco a poco, inizia ad innamorarsi di Elena.

La seconda stagione vede Katherine, apparsa alla puntata finale della prima uccidere Caroline, che avendo il sangue di Damon si trasforma in un vampiro. Katherine sembra apparentemente intenzionata a separare Stefan da Elena, quindi a spezzare il ciclo del sole e della luna che vuole i vampiri vivere solo di notte mentre i licantropi mutare la loro natura solo in occasione della luna piena. L’incantesimo può essere spezzato solo se vengono sacrificati due esponenti delle specie più una doppelganger. La stessa Katherine era scampata al sacrificio nel 1400 ma trasformandosi in vampiro e tenendo nascosto che al tempo aveva una figlia. Elena è una doppelganger e la sua presenza attira il malvagio Klaus che vuole arrivare a Mystic per compiere il rituale. Klaus è una creatura malvagia ed Elena si convince a sacrificarsi affinché non venga fatto del male ai suoi amici. Ma in realtà non esiste il rituale del sole e della luna e Klaus è un ibrido che ha bisogno di sacrificare Elena pe far emerger la sua totale licantropia. Elena riesce a salvarsi ma la tranquillità è sconvolta a causa della trasformazione in licantropo di alcuni persone e della volontà di Klaus di creare un personale esercito di ibridi.

Le prime tre serie di The Vampire Diaries sono a conti fatti le più entusiasmanti e solo dalla quarta, dopo tante avventure mozzafiato, anche Elena diventa un vampiro. Mentre Sfefan e Damon la aiutano a tenere a bada la sua sete di sangue, la cittadina di Mystic è segnata da una vera e propria caccia agli esseri sovrannaturali e dall’arrivo di caccia vampiri che appartengono alla Fratellanza dei Cinque, un’antica congregazione che in passato aveva già tentato di sterminare i vampiri originali.

the_vampire_diaries_season_6_by_gun4ux-d828592

La quarta stagione avvia i protagonisti alla ricerca di una cura contro il vampirismo che può essere attuata mediante un rito magico che si chiama Espressione. Le stagioni successive proseguono quindi fra riti e tentativi di ritornare umani e, con l’evoluzione della narrazione, passano anche gli anni, che introducono i ragazzi protagonisti a frequentare il college. Chi desidera riguardarsi le stagioni centrali della serie può contare sulla visione di The Vampire Diaries streaming, disponibile sui siti delle reti che le hanno trasmesse nel corso degli anni. Ciò che rimane immutato nel corso delle stagioni (e dei secoli) è l’amore che Stefan prova nei confronti di Elena e viceversa, anche se tante sono le prove che i due devono affrontare nel corso della loro infinita storia d’amore.

The Vampire Diaries: programmazione

La prima stagione di The Vampire Diaries è stata trasmessa dalla rete The CW il 10 settembre del 2009 e d è in corso la programmazione dell’ottava serie. In Italia The Vampire Diaries è stata trasmessa in prima visione assoluta dal canale a pagamento Mya che appartiene al gruppo Mediaset Premium. Attualmente The Vampire Diaries è trasmesso da Premium Action e nei siti web delle reti è possibile rivedere le puntate The Vampire Diaries streaming delle stagioni passate delle più recenti, per non perdere nemmeno un attimo dell’intricata narrazione degli aventi sovrannaturali della cittadina di Mystic. The Vampire Diaries è stata inoltre trasmessa in chiaro sulla rete Italia 1 dal 2010, una scelta che ha contribuito a decretare il suo successo e la sua popolarità fra il pubblico italiano.

The Vampire Diaries: le creature sovrannaturali

La bellezza e il fascino della serie tv The Vampire Diaries risiedono nella presenza di creature sovrannaturali, alcune attinte dall’immaginario storico collettivo, altre nuove e uscite dalla fantasia della scrittrice della saga Lisa Jane Smith. Su tutti vi sono i vampiri, che nella serie sono dei cadaveri viventi che discendono da famiglie vissute nel Medioevo, chiamate gli Originali. I vampiri sopravvivono bevendo il sangue di altre creature altrimenti rischiano di seccarsi e quindi di morire. I vampiri hanno i sensi molto sviluppati, provano emozioni fortissime e sono dotati di poteri come la velocità e la forza, nonché la capacità di soggiogare altre creature al loro volere tranne le streghe e i licantropi. I vampiri sono immortali e possono attivare la guarigione istantanee, anche delle persone che sono in fin di vita.

I vampiri possono morire se vengono decapitati, se vengono esposti alla luce del sole o trafitti al cuore con il legno, ma anche se vengono morsi da un licantropo o colpiti da una magia potente. Gli Originali possono morire solo se il loro cuore viene trafitto da un paletto di legno di quercia bianca. Un essere umano può trasformarsi in vampiro se muore entro 24 ore dopo avere consumato il loro sangue. Dopo la morte il vampiro vive uno stato di transizione e per completarla deve bere sangue umano entro mezza giornata altrimenti perisce. Gli altri personaggi di The Vampire Diaries sono i vampiri mutati, creature che per cause legati agli esperimenti avvenuti nel Whitmore College hanno sviluppato delle caratteristiche diverse. Questa nuova tipologia di vampiri deve abbeverarsi del sangue di vampiri per nutrirsi e sono più forti dei vampiri anziani.

A Mystic vivono quindi le streghe, che sono esseri umani sia maschi che femmine, in grado di cambiare la realtà grazie alla magia. I poteri delle streghe si sviluppano in età giovane e spaziano dal controllo della mente all’inflizione del dolore, fino alla possibilità di vedere il futuro. Ogni strega possiede il libro Grimorio nel quale sono raccolti gli incantesimi e riti, volume che viene trapassato di generazione in generazione. Le streghe sono mortali però diventano più forti con il trascorrere del tempo. Fra le streghe vi sono anche i viaggiatori, una setta speciale che nel medioevo creò uno scisma perché aveva creato l’incantesimo per ottenere l’immortalità. Le streghe che non approvarono il loro operato vinsero la guerra e condannarono i viaggiatori ad una vita nomade e piena di disgrazie.

A Mystic vi sono quindi i licantropi, forse i personaggi più rilevanti dopo i vampiri e le streghe. I licantropi sono degli esseri umani che si trasformano in lupi dotati di forza e velocità intense quando avviene la luna piena. I licantropi possiedono le stesse abilità dei vampiri con i quali sono in lotta da secoli e anche in ‘versione’ umana vantano forza e vigore inusuali licantropi possono essere uccisi se gli si spezza l’osso del collo, estraendo il cuore e quindi pronunciando una formula magica.

Dall’unione fra lupi e vampiri nascono gli ibridi e il primo esemplare di questa razza è il malvagio Klaus che ha ereditato la natura di licantropo dal padre e acquisito quella di vampiro dopo un incantesimo. Un licantropo può diventare ibrido se è morto con sangue di ibrido in circolo e dopo avere bevuto il sangue della doppelgänger e avere completato il suo processo di transazione.

Una figura curiosa e molto interessante è la doppelganger, ovvero una copia di una persona vivente o non vivente. Elena è una di esse e queste persone sono state create dalla natura al fine di mantenere gli equilibri dopo che in antichità Silas e Amara erano divenuti immortali. Il loro sangue è in grado di spezzare la natura che tiene a freno la brutalità dei licantropi e può essere impiegata per far diventare molto più forte e potente l’incantesimo di una strega o per creare nuovi vampiri dalle caratteristiche eccezionali.

Nei Vampire Diaries vi sono quindi gli immortali, ovvero le persone che bevuto l’elisir dell’immortalità creato in antichità e nella serie sono due: Silas e Amara. Vi sono quindi i cacciatori, persone che hanno il compito e la volontà di uccidere i vampiri per completare un tatuaggio, che rappresenta la mappa per trovare la cura contro l’immortalità. Altri personaggi speciali sono i fantasmi che sono gli spiriti di alcune persone defunte e che sostano nel purgatorio creato da Qetsiyah e le ancore, ovvero degli esseri viventi che fungono da ancora per raggiungere il purgatorio, chiamato anche l’Altra Parte.

Gli eretici sono infine degli esseri metà vampiri e metà streghe e nella serie vengono introdotti a partire dalla sesta stagione. Tutti questi personaggi così speciali, scaturiti dalla fantasia di Lisa Jane Smith, sono entrati nel cuore di chi ama la serie The Vampire Diaries e le loro gesta si intrecciano fra di loro, in lotte, guerre epocali e tanti sentimenti. Chi desidera rivedere tutte le serie di The Vampire Diaries streaming può quindi riscoprire i personaggi principali e seguirne l’evoluzione durante gli anni, in una serie tv iconica del genere horror e che ancora oggi si propone come seguita e adorata da milioni di teenager in tutto il mondo.

ValeriaM

Laureata in Filologia Classica, da sempre appassionata di scrittura e copywriting. Classe 1989, ama leggere, andare al cinema e a teatro, allevare cani e gatti e mangiare i biscotti di Bellagio.