Amici All Star diventa Amici Speciali

Amici All Star diventa Amici Speciali e Maria De Filippi lancia un nuovo format appositamente pensato per questo periodo di emergenza sanitaria da COVID-19.

Maria De Filippi- foto twnews.it

Amici speciali sarà un talent diverso da Amici All Star al quale parteciperanno gli ex allievi della Scuola, quelli più amati dal pubblico.

Dall’hashtag #DMA che starebbe per “Distanti ma Amici” utilizzato da alcuni ex allievi qualcuno ha ipotizzato la partecipazione di Albero Urso, Giordana Angi, Gaia Gozzi, Stash, Irama, Andreas Muller, Javier Rojas, Umberto Gaudino, Gabriele Esposito, Alessio La Padula e Random (l’unico a non aver partecipato ad Amici).

I nomi dei coach non sono stati ancora resi pubblici, ma c’è chi crede che Rudy Zerbi sarà presente anche in questa rivisitazioni del format di Amici.

Considerando i nomi potenziali partecipanti, quindi, le aspettative del pubblico sono molto alte per questo secondo spin-off  di Amici, dopo Amici Celebrities.

Stando alle indiscrezioni, poi, Amici Speciali dovrebbe partire il 18 maggio su Canale 5, ma le modalità con le quali si svolgeranno le sfide non sono state ancora svelata.

Quello che si può intuire dallo spot mandato in onda, però, lo show potrebbe aiutare a realizzare progetti concreti volti a superare questo momento.

“Continuiamo a credere che il domani sarà migliore, che possiamo fare qualcosa per il nostro Paese, ognuno come può, noi di Amici lo facciamo con la danza e con il canto: Amici Speciali con Tim insieme per l’Italia. In onda prossimamente”.

Myriam