Antonella Clerici affossa il GF Vip di Alfonso Signorini: “Mortificante, c’è il nulla cosmico”

Antonella Clerici ha affossato duramente il Grande Fratello Vip di Alfonso Signorini durante un’intervista rilasciata a Il Fatto Quotidiano. Dopo Selvaggia Lucarelli, che ha definito il reality show di Canale 5 come un programma vetusto e brutto che non serve più, anche la celebre conduttrice tv di mamma Rai si è scagliata contro il GF Vip.

La presentatrice tv del programma E sempre Mezzogiorno ha dichiarato: “Non è la mia televisione, è mortificante. Ci sono delle persone che non so neanche chi sono. Perché stanno lì? Non hanno niente da dire. C’è il nulla cosmico. Un tipo di televisione che non giudico. Alcune situazioni possono anche essere divertenti, ma quando sono diseducative si va alla deriva. Non mi piace”.

E poi ancora: “Questo tipo di televisione non riesco a farla. Io direi: anche basta o facciamolo con gente che abbia qualcosa dire, mettiamo anche degli sconosciuti ma che abbiano un loro mondo da raccontare. Il nulla non mi piace. […] Ci sono persone che per 15 minuti di notorietà farebbero di tutto, ma non è giusto. Dobbiamo far valere le competenze. In tv devi avere cultura e saper usare i verbi. Non mi piace che perché partecipi ai reality fai le serate”.

Secondo Antonella Clerici, occorre dare spazio in televisione a professionalità più definite, mettendo da parte l’improvvisazione e i fenomeni improvvisati come Angela Chianello da Mondello, diventata famosa dopo la viralizzazione del video ‘Non ce n’è coviddi’. “Poi quanto durano? Fanno le sparate su Twitter – ha concluso – diventano personaggi per due giorni e la intervistano. Mi ricordo di ‘Coviddi’. Tu puoi dare spazio a una cosa del genere?! Tu educhi i giovani a fare quella roba per avere più follower. Dobbiamo davvero premiare la competenza”.