Fabio Testi al Grande Fratello Vip, suo figlio è in Cina: ecco la verità

Fabio Testi è “recluso” nella Casa del Grande Fratello Vip. Suo figlio è in Cina. Il paparazzo Alan Fiordelmondo ha rivelato che Testi junior è impossibilitato a rientrare per le misure di sicurezza applicate dal Governo italiano per far fronte alla grave emergenza sanitaria del Coronavirus.

“L’attore Fabio Testi, attualmente inquilino della casa più spiata d’Italia come concorrente del GF Vip condotto da Alfonso Signorini, non può certo sapere cosa stia accadendo nel mondo circa il problema sanitario che sta flagellando la Cina e delle ripercussioni conseguenti a livello globale – dichiara il paparazzo al sito web WolfBreak -. Non può sapere quindi che suo figlio Fabio Testi jr si troverebbe attualmente rinchiuso in Cina, dove gestisce delle attività con altri italiani, e che pare non possa lasciare il paese asiatico proprio a causa del Coronavirus. Tuttavia non sono ancora chiare le circostanze che impediscano il rimpatrio del figlio di Fabio Testi e della stilista spagnola Lola”.

La smentita del manager di Fabio Testi

La smentita del manager del famoso e popolare attore Fabio Testi non si è fatta attendere. Ai microfoni di Fanpage ha dichiarato: “Fabio jr. vive a Shanghai da anni ed è sereno, non ha provato a rientrare in Italia e non è rimasto bloccato diversamente da quanto ho letto in giro. Non ci pensa proprio a rientrare. La produzione del Grande Fratello Vip si è messa in contatto con noi proprio per sincerarsi che non stesse accadendo nulla di pericoloso. Tutto falso, lui è sereno”.

Tutto è bene quel che finisce bene.

Redazione-iGossip