GF15: Luigi Mario Favoloso insulta Stefania Pezzopane, fa piangere Mariana Falace e fa indignare la comunità ebraica

GF15: il chiacchierato e discusso militante di estrema destra di Casa Pound Luigi Mario Favoloso ha pesantemente insultato la deputata del Partito Democratico Stefania Pezzopane, ha fatto piangere la coinquilina campana Mariana Falace e ha scatenato l’ira della comunità ebraica per i suoi tatuaggi pro-nazismo e pro-Siria.

L’aggressione fisica ai danni di Alberto Mezzetti e gli insulti a Stefania Pezzopane

Non bastano tutti i numerosi e vergognosi atti di bullismo subiti dalla concorrente spagnola Aida Nizar, ora si aggiungono altri episodi vergognosi e scioccanti che hanno indignato il popolo della Rete, ma che sono stati nascosti dalla produzione e dagli autori del Grande Fratello 15. Diversi giorni fa Alberto Mezzetti, soprannominato il Tarzan, ha confessato ad Aida Nizar che l’ex fidanzato di Nina Moric, Luigi Mario Favoloso, l’ha picchiato! Come mai Barbara D’Urso non ha mai parlato di questa brutale aggressione in diretta tv? Perché non l’hanno squalificato subito come hanno fatto con Baye Dame? Misteri dell’audience!

Anche Simone Coccia Colaiuta ha detto che Aida Nizar e Alberto Mezzetti sono stati accerchiati in piscina, dagli altri inquilini e vessati. Sia nel primo che nel secondo caso gli avvenimenti sono accaduti dopo le 2 di notte, quando la diretta con la casa del Grande Fratello viene interrotta per poi riprendere alle 10 del mattino. Ma non è finita qui. Il militante di Casa Pound ha avuto un’accesa discussione con Simone Coccia Colaiuta alcuni giorni fa e durante la litigata ha offeso pesantemente Stefania Pezzopane. “Fa il cane bastonato – ha detto Luigi riferendosi a Simone – Ieri l’ho bastonato per bene, nel punto giusto. Scriveranno che ho offeso la senatrice, ma chi se ne frega, fa ridere”.

Le lacrime di Mariana Falace e gli attacchi di Luigi Mario Favoloso

Mariana Falace ha rivelato ad Aida Nizar che fuori dalla casa c’erano alcune ragazze che facevano il tifo per lei. Il branco del GF15 non l’ha presa bene e Luigi Mario Favoloso ha attaccato Mariana. Lei è scoppiata in lacrime: “Luigi è una persona cattiva, lo dovete capire tutti. Mi ha provocato prima vicino al frigorifero e non ha voluto chiarire con me ma con il gruppo, facendomi fare una figura davanti a tutti”. Aida Nizar ha preso le difese di Mariana Falace: “Sei sadico, godi nel vedere gli altri soffrire, non meriti di essere italiano. Hai fatto piangere una bellissima donna che non ha il coraggio che ho io, prenditela con me, non con lei, che ha pianto per colpa tua”.

Dopo Luigi Mario Favoloso ha cercato di riavvicinarsi a Mariana per chiarire ma quest’ultima lo ha invitato più di una volta ad allontanarsi. All’ennesimo rifiuto di voler parlare, l’imprenditore e social manager campano ha sbottato: si è tolto il microfono e si è diretto nella camera da letto per prendere le valigie intento a voler lasciare la casa subito. Il giovane è stato poi fermato dal resto del gruppo.

Luigi Mario Favoloso scatena l’ira della comunità ebraica

L’ex compagno di Nina Moric ha scatenato una raffica di polemiche e un’ondata di indignazione anche da parte della comunità ebraica. Il settimanale di gossip Nuovo ha pubblicato le foto del tatuaggio con la scritta Gott Mit Uns, che letteralmente significa Dio è con noi, motto dell’esercito nazista. Prima di entrare nella Casa del GF15, Luigi Mario Favoloso ha coperto quella scritta con una bandiera della Siria: “Non mi rappresenta”, avrebbe detto Favoloso durante la rimozione.

La comunità ebraica è su tutte le furie. “Esprimiamo il nostro profondo sconcerto per la presenza di certi concorrenti nel cast di una trasmissione così popolare e seguita dal pubblico, in particolare da quello giovanile, come il Grande Fratello”, ha detto la portavoce della comunità ebraica di Milano Ester Moscati. Per poi aggiungere: “Personaggi del genere sono portatori di un’ideologia antisemita, violenta e liberticida. Non solo: il fatto che la persona in questione abbia cancellato la frase nazista con la bandiera di un Paese come la Siria – tristemente noto per il suo regime sanguinario – non fa che aggravare le cose”.

Stasera uno tra Luigi Mario Favoloso, Aida Nizar, Simone Coccia Colaiuta e Alberto Mezzetti dovrà abbandonare la Casa più spiata d’Italia. Sono davvero tanti coloro che auspicano e desiderano l’eliminazione dell’ex compagno di Nina Moric.