Il Collegio 5: cast, novità e data di inizio del reality

È tutto pronto per Il Collegio. Questa sera si riapriranno le porte del docu-reality di Rai2, giunto ormai alla sua quinta edizione.

Il Collegio- foto instagram.com

Il Collegio 5 porta con sé tantissime novità, dalla location all’ambientazione storica fino alla durata del reality prodotto da Rai2 e Banijay Italia.

Quest’anno la location si sposta dall’Istituto San Carlo di Celana di Caprino Bergamasco in provincia di Bergamo al Regina Margherita di Anagni.

A cambiare è anche l’ambientazione che si sposta al 1992, dopo aver passato il vaglio del 1960, del 1961, del 1968 e del 1982.

Giancarlo Magalli racconterà i fatti più rilevanti del 1992 come Mani Pulite e la morte di Falcone e Borsellino, subentrando a Simona Ventura de Il Collegio 4.

Il format resta lo stesso: 21 adolescenti tra i 14 e i 17 anni vivranno nel Convitto Regina Margherita studiando e rispettando le regole del 1992.

Ad essere catapultati indietro nel tempo saranno Alessandro Andreini (16 anni di San Giovanni in Marignano), Linda Bertollo (14 anni di Ivrea), Sofia Cerio (15 anni di Pesaro), Maria Teresa Cristini (14 anni di Sant’Olcese), Marco Crivellini (16 anni di Roma), Bonard Dago (17 anni di Zero Branco), Andrea Di Piero (16 anni di Fiuggi), Giordano Francati (17 anni di Roma), Mishel Gashi (15 anni di Calolziocorte), Ylenia Grambone (16 anni di Vallo della Lucania), Alessandro Guida (15 anni di Civitavecchi), Luca Lapolla (15 anni di Prato), Giulia Matera (15 anni di Salerno), Rebecca Mongelli (15 anni di Sesto Fiorentino), Aurora Morabito (17 anni di Savona), Giulia Maria Scarano (14 anni di Manfredonia), Luna Scognamiglio (17 anni di Vietri sul mare), Rahul Teoli (15 anni di Piombino), Usha Teoli (17 anni di Piombino), Davide Vavalà (16 anni di Bologna) e Luca Zigliana (15 anni di Zanico).

Resta l’alone di mistero sui docenti e i sorveglianti, anche se viene data per certa la presenza di Andrea Maggi, Maria Rosa Petolicchio, Valentina Gottlieb e Marco Chingari. Ci sarà la figura di un bidello amico.

Quest’anno ci saranno anche le lezioni di recitazione, una lezione di educazione sessuale, una lezione di informatica e due uscite fuori porta. In più i ragazzi cambieranno il professore di geografia a metà percorso.

Non ci resta che attendere la prima delle otto puntate de Il Collegio 5 e scoprire come sarà questa edizione ai tempi del Coronavirus.

Myriam