Marcella Bella silura Orietta Berti e attacca gli autori di Ora o mai più: “Ci aizzano per far aumentare l’audience”

Marcella Bella ha silurato la collega Orietta Berti e ha attaccato gli autori del programma tv di Raiuno Ora o mai più, colpevoli di aver mandato in onda un suo sfogo in cui appare ‘al buio’ causandole un danno d’immagine, sui suoi profili social. La 66enne cantante siciliana è stata molto diretta e schietta in diretta tv: “Devo ammettere che questa è una cosa che non è molto onesta da parte vostra. Devo dire la verità: io non sapevo di essere ripresa. L’avete fatto di nascosto”.

Marcella Bella – Foto: Facebook

“Non sapevo di essere ripresa – ha puntualizzato la celebre artista -, non c’è la mia autorizzazione. Questa cosa non è stata onesta da parte vostra. Non mi avete detto nulla. C’era anche il viso tutto al buio. Mi avete anche fatto un danno visivo perché non avevo le luci puntate in faccia. Ma la cosa brutta è che non hanno detto niente, mi hanno ripresa di nascosto”.

Il giorno dopo la puntata del programma tv di Raiuno, condotto da Amadeus, Marcella Bella si è scagliata contro Orietta Berti e gli autori di Ora o mai più.

“Ero solo arrabbiata per il filmino fatto a tradimento – ha scritto Marcella Bella – per far alzare gli ascolti. Mi sembrava di essere in una trasmissione trash dove si urlano le cose brutte in faccia. Sono stata usata e provocata, gli autori aizzano i cantanti a dare voti bassi per creare del basso gossip e far alzare l’audience”.

Rispondendo a un’osservazione di una sua follower, la cantante ha rivelato che Orietta Berti è invidiosa e iena.

Redazione-iGossip