Michael Terlizzi e Cristian Imparato affrontano il tema omofobia e omosessualità

Michael Terlizzi e Cristian Imparato sono diventati amici, dopo aver vissuto momenti concitati nella Casa del Grande Fratello 16 poiché il vincitore di Io Canto aveva sollevato più di un dubbio sull’orientamento sessuale del figlio dell’ex naufrago dell’Isola dei famosi, Franco Terlizzi.

Il cantante Cristian Imparato ha fatto coming out alcuni giorni dopo il suo ingresso nella Casa più spiata e famosa d’Italia. Qualche giorno fa ha rivelato di aver avuto rapporti con uomini sposati: “Ho avuto esperienze di tutti i tipi, ho visto in giro cose assurde. Sapete quanti etero in realtà poi vanno con gli uomini? Ragazzi è pieno. Io pure sono stato con ragazzi che si dicevano eterosessuali. Vi dico anche un segreto, ho passato dei momenti con degli uomini sposati. Mi è successo almeno tre volte”. Per poi aggiungere: “Questi uomini sposati mi volevano e ci sono stato. Confesso che la cosa all’inizio mi piaceva molto. Pensavo ‘mio Dio questo ha la moglie, ma poi vuole me a letto’. Con uno in particolare, siamo usciti, poi però ho cambiato idea. Questo uomo mi diceva ‘non scrivermi qui che legge mia moglie’. Io non voglio più questo genere di esperienze – ha asserito -, faccio del male a me e anche a queste donne. Se ti piaccio lasci la moglie e stai con me, basta. Comunque c’è di tutto, pensate che le trans vadano con i gay? Molti etero vanno con trans e ragazzi omosessuali, aprite la mente, il mondo è pieno di diversità”.

Michael Terlizzi ha poi affrontato il tema omosessualità e omofobia con il giovane cantante. Terlizzi ha chiesto a Imparato se è mai stato discriminato in quanto gay. “Voglio aprirmi e capire – ha detto Michael -. Ma non senti quanto ti sposti che c’è un pochettino di pregiudizio verso di te come gay? […] Io comunque credo che se i tuoi genitori non sanno della tua omosessualità, stai male. Questo è il mio pensiero. Magari uno può star male anche se i genitori sanno, ma non accettano il tuo orientamento. Mentre invece se già in famiglia ti supportano, allora ti sbatti se qualche scemo ti discrimina”.

Cristian ha risposto: “Io sono molto aperto, non soffro e non sento diversità. Ti giuro che per me è normalissimo essere gay, proprio come se fossi etero. Perché in famiglia stiamo bene. Perché la base è la famiglia, una volta che tu hai quello non hai più la paura. Poi sarà che io sono espansivo, solare, quando esco sto bene. Quindi non ho paure dell’omofobia. Questo non significa che non esiste – ha sottolineato il cantante -. Anche se ovviamente ci sta quello che mi prende in giro, qualcuno anche che mi prende per il c**o anche sui social. Però non mi abbasso nemmeno a rispondere a questi. Questa per me è gente che sta male”.

Redazione-iGossip