Pechino Express 2018: il riassunto dell’ottava puntata

L’ottava puntata di Pechino Express 2018 si è aperta con l’abbandono della coppia dei Ridanciani. L’ex Bonas di Avanti un altro ha avuto la conferma di essere incinta del suo ormai ex fidanzato Francesco Caserta. La coppia ha lasciato il gioco a un passo della semifinale.

La gravidanza di Paola Caruso e l’abbandono dei Ridanciani

L’ex naufraga vip dell’Isola dei famosi italiana e spagnola ha dichiarato che è stata una sfida molto avvincente ed entusiasmante: “È stata una sfida con noi stessi, a conoscerci, a capirci. Siamo cambiati in meglio. Ogni giorno. Ho imparato da loro a godermi quello che ho. La notizia di essere incinta, la ricorderò per sempre”. Il gruppo di Pechino Express 2018 ha espresso grande gioia e felicità per la prima gravidanza della compagna d’avventura. Maria Teresa Ruta si è detta dispiaciuta per Tommaso Zorzi, poiché era molto determinato e combattivo.

Le sfide e tappe dell’ottava puntata di Pechino Express

La prima sfida è stata vinta dalle Signore della Tv poiché hanno raggiunto prima di tutti una porta per liberare i propri compagni di squadra attraverso una serratura molto particolare, aggiudicandosi un bonus e raggiungendo direttamente il Sudafrica. Patrizia e Maria Teresa si sono concesse una giornata di sole, tuffi, giochi d’acqua e relax a Zanzibar.

Le altre coppie sono state costrette a raggiungere il libro rosso di Pechino Express a Nungwi. Le Sare e Le Mannequin hanno scelto di prendere l’autobus con lo scopo di seminare il resto del gruppo.

La prova vantaggio è stata vinta dagli Scoppiati, davanti a Le Mannequin e i Surfisti. Quarte ed ultime le Sare. Una prova basata essenzialmente sulla composizione di un puzzle, recuperando i pezzi tra mare e spiaggia. Ogni coppia (secondo l’ordine d’arrivo) ha iniziato la sfida a due minuti di distanza. I Surfisti hanno avuto la meglio su tutti gli altri.

Le coppie sono state chiamate ad assaggiare alcuni biscotti riconoscendo le spezie locali per, poi, trovarle all’interno della piantagione. La successiva tappa è stata la spiaggia di Jambiani, dove le coppie hanno dovuto raccogliere 3 chili di alghe per ricevere l’indirizzo della prossima tappa. Solo le Sare non hanno portato a termine la missione e sono state punite con 8 minuti di penalità.

I Surfisti hanno poi raggiunto Stone Town, guadagnandosi la semifinale in Sudafrica. Le coppie hanno dovuto incidere sul legno l’indirizzo corretto per portare a termine l’ultima missione. Gli abitanti del posto hanno condotto tutti all’hammam. Le Mannequin hanno sbagliato destinazione.

Le quattro coppie hanno poi convinto tre persone di nazionalità diverse a farsi accompagnare all’Old Fort Arena. Le Mannequin hanno conquistato la semifinale.

Gli Scoppiati hanno avuto la meglio sulle Sare, risultando l’ultima coppia a sbarcare in Sudafrica. La sorella della star tv Simona Ventura ha commentato a caldo l’eliminazione, dichiarando che è stata un’esperienza incredibile: “Mi porto a casa i sapori, gli odori, e i volti degli altri concorrenti”.

Il prossimo appuntamento con la semifinale di Pechino Express 2018 è per giovedì prossimo.