Stefano Bettarini irritato dai baci gay al GF Vip: “Vogliono forzarci e creare questa lobby”

Stefano Bettarini ha criticato duramente il Grande Fratello Vip 2020 a causa dei baci gay che Tommaso Zorzi ha dato ad Andrea Zenga e Pierpaolo Pretelli. Dopo le furiose polemiche contro il conduttore tv e giornalista Alfonso Signorini, all’indomani della sua squalifica per bestemmia dal GF Vip 5, l’ex calciatore della Fiorentina e della Sampdoria ha mostrato tutta la sua irritazione e disapprovazione per i baci gay al GF Vip 2020.

L’ex marito di Simona Ventura, Stefano Bettarini, ha scritto un durissimo messaggio su Instagram Story: “Per inciso, credo che qualcuno ci debba, vi debba delle spiegazioni su ciò che sia politicamente corretto. Ciò che stabilisce chi e come le famiglie ed i bambini saltino fuori soltanto quando ci sia da crocifiggere qualcuno!”.

L’ex naufrago vip ed ex inviato dell’Isola dei famosi ha poi continuato: “Scomparire subito dopo e appena si allude (ridendo e sorridendo) ad uccelli e sc**ate… O peggio, frasi irripetibili sulle donne! Vogliono forzarci e creare questa lobby. Non si combatte così l’omofobia. Il troppo stroppia sempre. Ma per me (personalissimo parere) ottengono solo e soltanto l’effetto contrario, ovvero irritare anche chi omofobo non lo è affatto”.

Le frasi di Bettarini non sono affatto passate inosservate… Sul web è esplosa la polemica. Le associazioni e i movimenti lgbt sono sul piede di guerra. In molti hanno duramente stigmatizzato le dichiarazioni di Stefano, tacciandolo per omofobo.

E voi che cosa ne pensate? Scrivete i vostri commenti qui sotto!