Tu sì que vales 2018: il riassunto della settima puntata

La settima puntata di Tu sì que vales 2018 ha regalato, come al solito, prove spettacolari, sfide tra talenti, show emozionanti, performance davvero esilaranti e in alcuni casi davvero bizzarre. Il super ospite della settima puntata del talent show condotto da Belen RodriguezAlessio Sakara e Martin Castrogiovanni è stato il vincitore di Amici di Maria De Filippi 17, Irama.

I giurati di Tu sì que vales 2018 – Foto: Facebook

La nuova puntata di Tu sì que vales 2018 si è aperta, come era già successo durante la quarta,  quinta e sesta puntata con un numero “elettrico” di mentalismo del duo Tip e tap della scuderia di Gerry Scotti: scossa elettrica per Rudy Zerbi. “Mi è arrivata una scossa al c**o!”, ha commentato a caldo il giudice.

Performance da applausi e spettacolari per i Magus Utopia, i Wolf’s bar e i due ballerini equilibristi Justin e Jeremie.

Il cantante “over” Francesco ha cantato Romagna Mia in onore della presidente della giuria popolare Iva Zanicchi, tra lo sconcerto di Rudy Zerbi. Il pubblico l’ha premiato ed è finito nella scuderia di Gerry Scotti.

Una coppia di comici ha conquistato il pubblico e i giurati di Tu sì que vales 2018 con un numero davvero molto esilarante e divertente.

Francesca e Andrea, 40 e 45 anni, hanno portato all’attenzione del grande pubblico del talent show la storia della loro figlia Federica (Chicca). Quando aveva 13 anni, si ammalò di un tumore raro alla testa. “Non si è mai lasciata sconfiggere – hanno dichiarato i genitori -, le ha portato via i gesti quotidiani che facciamo… camminare, correre, sentire… fino a quando il drago l’ha sconfitta dopo un anno. La Chicca ci ha insegnato tanto e lasciato tante cose”. La piccola Federica aveva scritto un messaggio molto significativo e importante per il futuro in un tema: voleva aiutare i bambini come lei. I suoi genitori hanno fondato l’associazione “Chicca, Il sole esiste per tutti”. La sorellina di Chicca ha disegnato la farfallina dell’associazione. Un coro di bimbi ha cantato il tema di Chicca, tra la commozione del pubblico e dei genitori della bambina. Un’iniziativa meritevole a sostegno di una causa giustissima www.chiccailsoleesistepertutti.it.

L’esibizione successiva di equilibrismo è stata premiata dai giudici e dal 100% del pubblico. Ma solo Gerry Scotti si è alzato e non sono andati direttamente in finale.

Benito e Raffaele da Caiazzo sono entrati a far parte della scuderia di Scotti dopo un’esibizione davvero particolare e divertente. La prova di body painting di tre modelle con l’artista ha sorpreso e meravigliato davvero tutti.

Esibizioni davvero sorprendenti e mozzafiato per Ridge Robson e l’escapologo Danny. Momento di pole dance per la conduttrice tv Belen Rodriguez e il suo accanito ammiratore.

Hanno superato il turno anche Giancarlo, il 79enne ballerino Giacinto Grecchi, gli Human Fountains e le ballerine della Nazionale italiana, le Farfalle.

Sul palco si è presentato il vincitore di Amici 17, Irama, che ha cantato un medley delle sue canzoni ed è finito al centro dell’attenzione per la sua nuova relazione d’amore con Giulia De Lellis di Uomini e Donne.

Promosso dai giurati di Tu sì que vales 2018, ma non dal pubblico il duo di comici. La giuria popolare e i giudici del talent show hanno poi apprezzato positivamente le esibizioni dei Circus Trial, dei Bottle Boys, di Lucky Hell e Agustin.

A fine puntata Maria De Filippi ha preso la parola per i 16 posti in finale e si è rivolta direttamente a Gerry Scotti: “Se ci sono 16 posti per i talenti, ci sono tre per la scuderia”. Nei prossimi giorni il famoso e amatissimo conduttore dovrà eliminare 6 talenti su 12 della sua scuderia per poi selezionare soltanto 3 concorrenti per l’ambita finale del talent show di Canale 5.

Redazione-iGossip