Quantcast

The Boys: lo spin-off svela il cast d’eccezione

Lo sviluppo di uno spin-off della serie televisiva The Boys ha destato la curiosità dei fan, ma ora le notizie sul cast continuano a far crescere le aspettative

The Boys- foto fakt.pl

The Boys ha conquistato il pubblico di Amazon Prime Video grazie a una prima stagione esplosiva e una seconda stagione eccezionale. Adesso però lascerà spazio a uno spin-off.

Lo sceneggiatore e  showrunner Eric Kripke ha svelato la presenza di una sceneggiatura per lo spin-off della serie The Boys.

Il progetto racconterà le avventure dei Super durante gli anni del college esclusivo per giovani supereroi gestito dalla Vaught International.

Lo script dello spin-off, scritto dal produttore esecutivo della serie Craig Rosenberg, viene definito da Deadline come “una serie irriverente e classificata R che esplora le vite dei Super competitivi e ormonali mentre mettono alla prova i loro confini fisici, sessuali e morali”.

La descrizione che ne fa Amazon Prime Video è quella di un progetto “in parte vita di college, in parte Hunger Games” che riuscirà comunque a conservare “tutto il cuore, la satira e l’indecenza di The Boys”.

Per quanto riguarda il cast, invece, sappiamo che sarà composto da attori diversi da quelli della serie originali (essendo una specie di prequel).

Tra i primi a essere coinvolti nel progetto dello spin-off ci sono Shane Paul McGhie, Maddie Philipps e Aimee Carrero. A loro si affiancheranno Reina Hardesty, Liz Broadway e Jaz Sinclair.

Non ci resta che attendere nuove informazioni e scoprire se realmente lo spin-off di The Boys manterrà il carattere irriverente che lo contraddistingue.