Quantcast

The Fanatic segna il quarto flop di John Travolta

John Travolta fa di nuovo flop al cinema con The Fanatic: il film diretto da Fred Durst ha incassato 3.100 dollari al box-office USA nella giornata di debutto sul grande schermo.

The Fanatic- foto worldofreel.com

The Fanatic è il quarto insuccesso consecutivo di John Travolta che, questa volta, non arriva al pubblico nel suo personaggio autistico ossessionato dall’attore di film horror Hunter Dunbar (Devon Sawa).

Certo il progetto diretto dal frontman dei Limp Bizkit non è un film destinato alla grande distribuzione, ma è riuscito a incassare circa 60 dollari in ognuno dei 52 cinema che lo avevano in cartellone.

Tutto indica la fine di un’era: Io sono vendetta – I am Wrath ha incassato 6000 dollari a fronte di 18 milioni di dollari di budget, Gotti – Il primo padrino ha guadagnato 4,3 milioni di dollari a fronte di un budget di 10 milioni di dollari e Trading Paint ha ripiegato su una distribuzione Home Video Market.

In realtà questa prima bocciatura da parte del pubblico potrebbe essere il risultato di diversi fattori, dal 17% di gradimento su Rotten Tomatoes alla scelta di Quiver Distribution di consegnare la pellicola a poche sale fino alla possibilità di trovarlo in streaming dopo una settimana dal debutto.

Che in Italia The Fanatic trovi un esito meno negativo? Non resta che aspettare il suo debutto nei cinema o sulle piattaforme streaming.