Quantcast

Tina Cipollari lascia Uomini e Donne? “Decide Maria De Filippi”

Tina Cipollari lascia Uomini e Donne? L’ex corteggiatrice e opinionista del famoso e popolare programma tv di Canale 5 condotto da Maria De Filippi abbandonerà la sua poltrona? La vamp ha risposto a queste domande e a tante altre in un’intervista rilasciata al settimanale Oggi. La moglie di Kiko Nalli ha spiegato che tutto dipende dalla star tv Maria De Filippi e dal pubblico. Amata e odiata dai personaggi di Uomini e Donne, Tina Cipollari ha infatti precisato: “Fin quando il pubblico mi vuole e manifesta affetto e fin quando la padrona di casa decide ogni anno di convocarmi perché dovrei lasciare e andare via?”. D’altronde che Uomini e Donne sarebbe senza Tina Cipollari?

Tina Cipollari - Foto: Facebook
Tina Cipollari – Foto: Facebook

L’autrice del libro autobiografico No Maria, io esco! è ben consapevole di non piacere a tutti e ha asserito: “Andare a lavorare? No, no. Mi dicono che amano il mio personaggio e mi considerano l’anima della trasmissione. Uomini e donne ha bisogno non di Tina Cipollari, ma di un personaggio come me che animi il tutto. Se non lo interpretassi io questo ruolo, comunque dovrebbe farlo qualcun’altra. Per adesso lo faccio io e il pubblico, anche sui social, mi manifesta affetto e apprezzamento. Tra l’altro, confesso che io da casa mi rivedo. E credetemi, rido per quello che faccio, come se vedessi un’altra persona”.

La simpatica e divertente vamp di Uomini e Donne, Tina Cipollari, ha ricordato il suo esordio da corteggiatrice nello storico programma di Maria De Filippi: “Vivo la mia parte di vita dentro la tv indubbiamente alla luce del sole. Per me non è mai stata né un’ambizione, né un’aspirazione fare televisione. Sinceramente, ci sono arrivata nel 2000 un po’ per caso e un po’ per gioco. E non è stata nemmeno una scelta mia rimanerci. Improvvisamente, da corteggiatrice sono diventata un personaggio. Maria De Filippi ha creduto in me – ha proseguito l’opinionista tv -, mi ha scelto ed eccomi qui. Ci tengo comunque a dire che la mia vita non è cambiata rispetto a quando non facevo tv. Certo, ho modificato lavoro e stile di vita, ma vivo tutto con molta semplicità. Non c’è niente di costruito in me. Io sono quello che la gente vede sullo schermo”.

Tina ha poi rivelato i nomi dei politici che vorrebbe vedere sul trono: il patron di Mediaset nonché ex presidente del Consiglio dei ministri Silvio Berlusconi, il chiacchierato ed eccentrico critico d’arte Vittorio Sgarbi e la nipote del Duce, la combattente e loquace politica Alessandra Mussolini.