Quantcast

Titanic in 3D conquista il box office

Titanic 3D

Non è stato sicuramente un weekend pasquale che ha regalato molti incassi alle sale cinematografiche italiane. Continua insomma il trend negativo di questo periodo in cui andare al cinema sembra esser diventato un lusso riservato a pochi. Di conseguenza questo settore del mondo dello spettacolo non riesce a riprendersi dalla crisi. C’è stato insomma, come segnalato già durante le festività natalizie, un netto calo di incassi e di partecipazione rispetto agli anni passati. Cosa ormai saputa e risaputa e probabilmente ne passerà ancora di tempo prima che al cinema si possano vedere grandi risultati del passato.

Nel frattempo al box office c’è stato un ottimo balzo in vetta alla classifica di Titanic in 3D. La pellicola del 1997 di James Cameron è riuscita a raccimolare in tre giorni circa 2.355.161 euro, cifre sicuramente non da record, ma importanti per poter garantire al Titanic in 3D di essere la pellicola più vista in questo weekend pasquale. Nonostante insomma la storia sia saputa e risaputa, il pubblico italiano ha voluto provare l’emozione del 3D, sentendosi parte integrante di un film che ha fatto la storia del mondo del cinema.

Titanic in 3D conquista quindi il box office, mentre al secondo posto ritroviamo l’altra nuova entrata Biancaneve, con protagonista Julia Roberts. Qui gli incassi sono stati inferiori rispetto al Titanic in 3D con 1.891.912 euro. Terzo posto invece per La furia dei Titani.