Top NEWS24 – Le notizie della settimana dal 31 luglio al 3 agosto

BCE:RIPRESA ROBUSTA E GENERALIZZATA,MA QE ANCORA NECESSARIO

L’INFLAZIONE DI FONDO ANCORA NON MOSTRA SEGNALI CONVINCENTI

La ripresa continua ad essere “robusta e generalizzata nell’area dell’euro”, con un “protratto rafforzamento dell’espansione economica”. Lo scrive la Bce nel bollettino economico, notando tuttavia che manca ancora una “dinamica dei prezzi più’ vigorosa” e che la bassa inflazione di fondo dovrebbe aumentare “solo gradualmente”.

bce

LA DISOCCUPAZIONE SCENDE A 11,1%, LAVORO RECORD PER LE DONNE

CGIL, TROPPI PRECARI

E intanto scende il tasso di disoccupazione: a giugno -11,1%. Crescono gli occupati di 23mila unità’ sul mese per l’aumento dei contratti a termine (+37mila). Cala la disoccupazione dei giovani al 35,4%, ma e’ il tasso di occupazione delle donne a far registrare un balzo al 48,8%: il top dal 1977. Secondo la Cgil si tratta di una ‘Ripresa fondata sui precari’.

BAGARRE SUI VITALIZI, BOLDRINI ESPELLE DALL’AULA DI BATTISTA

Bagarre alla Camera sui vitalizi. Il deputato del M5s Alessandro Di Battista e’ stato espulso dall’Aula dalla presidente Laura Boldrini, che dice: ‘Intervento non pertinente, toni inaccettabili’. Di Battista aveva chiesto la parola per un richiamo al regolamento mentre si discuteva il bilancio della Camera. ‘Boldrini non e’ la maestra dei deputati’, replicano i pentastellati.

MIGRANTI, NAVI ITALIANE IN LIBIA, MA HAFTAR MINACCIA

INCHIESTA SULLA ‘IUVENTA’ RESTA A TRAPANI, PRESI PC

Via libera del Parlamento alla missione di supporto navale in Libia. Secondo l’emittente Al Arabiya il generale Haftar avrebbe ordinato di bombardare le navi italiane. Intanto, resta a Trapani l’indagine della procura su presunti contatti tra scafisti libici e l’equipaggio della nave Iuventa di una Ong tedesca, sequestrata a Lampedusa dalle autorità’.

CALDO, SETTIMANA DA BOLLINO ROSSO IN 16 CITTA’

A FERRARA IL PRIMATO FRA I CAPOLUOGHI CON 46 GRADI

Settimana da bollino rosso in Italia per l’eccessivo caldo, praticamente nell’intera penisola da Nord a Sud. 16 le città contrassegnate dal forte caldo. Molti i capoluoghi colpiti: record della temperatura percepita a 46 gradi.

ADDIO A JEANNE MOREAU, L’ICONA DELLA NOUVELLE VAGUE

DA TRUFFAUT A ANTONIONI, UNA CARRIERA CON I PIÙ’ GRANDI

Addio all’icona della Nouvelle Vague: Jeanne Moreau e’ morta a Parigi all’età’ di 89 anni. Nel corso della sua carriera l’attrice premio Oscar ha lavorato con i più’ grandi registi francesi e internazionali. La sua filmografia conta oltre 130 interpretazioni

Antonio Santamato

Dottore in Comunicazione, video-editor di igossip.it.