Quantcast

Trovata morta in casa Kasia Lenhardt: è l’ex fidanzata del calciatore Jerome Boateng

Trovata morta in casa Kasia Lenhardt dalla polizia nel suo appartamento di Berlino. Giallo per la morte dell’ex fidanzata del difensore del Bayern Monaco Jerome Boateng. Lenhardt e Boateng si erano lasciati poco più di una settimana fa dopo una relazione durata 15 mesi.

Sulle cause del decesso sono ancora in corso le indagini. Ci sono molti punti ancora oscuri e sulla vicenda le autorità di polizia non si sono ancora espresse in modo definitivo. Se ne saprà qualcosa in più soltanto quando verranno resi noti i risultati dell’autopsia, prevista nelle prossime ore. Per ora l’ipotesi più accreditata, secondo quanto riporta la Bild, è quella del suicidio.

Era stato lo stesso Boateng ad annunciare sui social l’addio a Kasia lo scorso 2 febbraio: «Come è noto dai media, ho concluso la relazione con Kasia Lenhardt. D’ora in poi andremo per strade separate. È deplorevole, ma per la mia famiglia e per me è l’unica via giusta. Ho dovuto fare questo passo e tracciare una linea. Chiedo scusa a tutti quelli che ho ferito soprattutto con la mia ex ragazza Rebecca e i nostri figli. Anch’io sono deluso da me stesso. Un uomo deve assumersi la responsabilità e agire nell’interesse della sua famiglia e lo sto facendo ora. Auguro il meglio a Kasia. Jerome Boateng».

Il decesso della sua ex fidanzata ha profondamente scosso il calciatore che salterà la finale del mondiale per club che avrebbe dovuto disputare giovedì con il Bayern Monaco contro i messicani del Tigres.

Polacca, 25 anni, madre di un bambino di 5, la Lenhardt era molto famosa in Germania: la sua carriera era decollata dopo la partecipazione nel 2012 al reality Germany’ s Next Top Model. All’epoca Kasia si era classificata quarta, ma era diventata uno dei volti più noti sulle passerelle e in televisione. Così come l’inizio, anche la fine della storia con il calciatore era stata rilanciata sui social e sulle prime pagine delle riviste scandalistiche.

Ad alimentare il giallo il messaggio di un’amica della modella su Instagram: «Riposa in pace. Persona meravigliosa, mi manchi e mi sarebbe piaciuto dirti addio. Spero che tu trovi la tua pace e spero che la verità venga fuori ora, so che lo avresti voluto. Non ti dimenticherò mai, non conosco nessuno che possa ridere come te. Mando molta forza alla famiglia».