Quantcast

Tutto quello che c’è da sapere sul siero primer

Giorno dopo giorno l’universo make-up si arricchisce di nuove tecniche e prodotti innovativi, come il siero primer. Conosciamo meglio questo nuovo alleato di make-up!

Make-up- foto mujerglobal.es

Facciamo un passo indietro per ricordare che il primer è un cosmetico appositamente formulato per uniformare l’incarnato e correggere le discromie del viso che attentano alla bellezza naturale.

Imparare a scegliere il primer in base al tipo di pelle e conoscere i vari utilizzi dei primer colorati (pesca, viola, verde e così via) non è sufficiente per dire di conoscere il mondo primer, specialmente con le innovazioni in materia.

Tra i nuovi prodotti destinati a fare tendenza nel make-up c’è il siero primer, un cosmetico a metà strada tra un prodotto di skincare e un prodotto di make-up.

Cos’è il siero primer

Balzato sotto i riflettori per merito delle beauty guru sui social, il siero primer si è presentato come un prodotto capace di soddisfare le richieste della skincare e le esigenze di make-up.

Questo prodotto deve essere usato al termine della beauty routine e prima del fondotinta oppure può essere miscelato direttamente con il fondotinta.

A renderlo un prodotto innovativo sono la textute fluida, le proprietà nutrienti e idratanti e l’effetto finale che nasconde le imperfezioni e dona un tocco di luce all’incarnato.

Tipi di siero primer

Il settore di riferimento propone una vasta gamma di soluzioni in modo da soddisfare qualsiasi tipo di esigenza senza tradire la natura stessa del cosmetico ibrido.

Si va dai sieri primer che creano luminosità ai prodotti che migliorano la durata del make-up, dalle varianti che regolano l’eccesso di sebo ai prodotti che attenuano i rossori. E molto altro ancora.

A prescindere dalla formulazione scelta e dalla funzione che promette di assolvere, il siero primer viso regala una pelle compatta, levigata e luminosa. È l’aiuto perfetto per realizzare qualsiasi tipo di make-up.