Alessio Lo Passo di Uomini e Donne manda una lettera dal carcere a Pomeriggio 5

Alessio Lo Passo di Uomini e Donne è in carcere dal 22 aprile scorso in seguito a una condanna in via definitiva a 3 anni per un’estorsione nei confronti di un chirurgo estetico risalente al 2014. La notizia shock dell’arresto dell’ex corteggiatore ed ex tronista di Uomini e Donne Alessio Lo Passo ha colto tutti di sorpresa. La scorsa settimana noi di IGOSSIP.it abbiamo contattato la sua addetta stampa, Laura Gorini, che ci ha concesso un’intervista in esclusiva sul caso Alessio Lo Passo. Ieri la reginetta di Mediaset, Barbara D’Urso, ha letto in diretta tv a Pomeriggio 5 la lettera che l’ex personaggio di Uomini e Donne le ha inviato dal carcere.

Alessio Lo Passo – Foto: Facebook

“Siamo in 3 in una piccola cella – ha scritto Alessio – e siamo trattati come animali. Sono senza coperte e dormo per terra”. […] “Trovarmi qui senza aver fatto niente – ha proseguito l’ex tronista di Uomini e Donne – mi uccide dentro. Sai che persona sono… mi sembra di sognare. Non augurerei il carcere nemmeno al mio peggior nemico… Non oso immaginare le voci che si sentiranno in giro, mi spiace per mia madre. Sono buttato per terra come un criminale…”.

L’ex fidanzata di Alessio Lo Passo, che ha preferito utilizzare un altro nome (per quale motivo, visto che c’è scritto su tutti i giornali web e di gossip?) di fantasia, ha scritto un’email alla redazione di Pomeriggio 5 per intervenire in diretta tv. E’ intervenuta telefonicamente per confermare la rissa avvenuta diversi anni fa all’esterno di una discoteca culminata con una furibonda rissa tra Alessio e tre uomini e ha rivelato che il suo ex compagno non ha minacciato il chirurgo estetico, ma c’è stata solamente un duro scontro verbale. “Sotto questa vicenda non c’è niente se non una terribile leggerezza da parte di Alessio che andando via dalla sua casa non ha ricevuto più alcuna comunicazione – ha raccontato la sua ex compagna – Con il chirurgo c’è stata una colluttazione verbale dai toni molto accesi. Eravamo presenti io e la moglie del signore. Alessio non ha precedenti penali”.

A quel punto la conduttrice tv Barbara D’Urso e dall’ex gieffina Guendalina Canessa si sono domandate: “Com’è possibile che una persona incensurata sia in carcere per 3 anni?”.

Redazione-iGossip