Pier Silvio Berlusconi commenta lo scandalo Pamela Prati: “Fenomeni pericolosi, Barbara D’Urso non ha superato il limite”

Pier Silvio Berlusconi ha commentato lo scandalo Pamela Prati – Mark Caltagirone in occasione della presentazione dei palinsesti Mediaset 2019-2020. Il 50enne imprenditore e dirigente d’azienda ha preso le difese della chiacchierata e influente conduttrice tv Barbara D’Urso, che ha ricevuto molte critiche per aver affrontato in tutte le sue trasmissioni tv (Pomeriggio 5, Domenica Live e Live – Non è la D’Urso) il matrimonio farsa di Pamela Prati e tutte le conseguenze del caso.

Il figlio dell’ex patron Silvio Berlusconi e azionista di Fininvest, la holding della famiglia Berlusconi che controlla il Gruppo Mediaset di cui è vicepresidente esecutivo e amministratore delegato, ha dichiarato: “I nostri programmi hanno preso qualcosa che nasce altrove e hanno portato alla luce e alla conoscenza di tutti i rischi che si possono correre se si vive nella bolla dei social. Se gli argomenti non interessano si può cambiare canale”.

Barbara D’Urso ha superato ogni limite? “Non penso che sia stato sorpassato il limite del cosa è giusto o sbagliato a livello editoriale – ha dichiarato Berlusconi -. Questa è una storia di oggi, è una fotografia dei tempi. Ne hanno parlato tutti. Vediamo il lato positivo: abbiamo portato alla luce dei fenomeni pericolosi”.

Redazione-iGossip