Selvaggia Lucarelli affossa Chef Rubio: la Rai vuole ingaggiarlo

Selvaggia Lucarelli ha affossato Chef Rubio su Twitter, all’indomani dell’addio del noto cuoco a Discovery Channel. La chiusura del programma tv Camionisti in Trattoria ha scatenato una raffica di reazioni, commenti e prese di posizione, anche prettamente politiche.

Chef Rubio fa chiarezza

I giornali e i militanti di Salvini e Meloni hanno festeggiato per la chiusura del programma dello chef. Lui però ha precisato: “Vi basti sapere però che non avevo più la serenità, le motivazioni e l’energia per continuare a girare qualcosa in cui sentivo di aver già dato tutto. Continuare a girare per gli ascolti non è mai stata e mai sarà una mia peculiarità e farlo per inerzia mi avrebbe reso infelice e ancora più nervoso di quanto già non fossi alla fine della terza stagione. La cosa sarebbe ricaduta sia sul prodotto che sulla mia incredibile troupe. Loro meritano solo il massimo e io quel massimo non avrei più potuto garantirlo”.

Per poi aggiungere: “Chiudo dedicando un pensiero ai bifolchi e alle caciotta che scrivono di me: da 6 anni a questa parte mi hanno proposto le conduzioni di quasi tutti i programmi televisivi che conoscete e se non me c’avete visto e mai me ce vedrete è solo perché nel nome della coerenza so dire ‘No Grazie’. Queste scelte mi hanno fatto rinunciare a na fracca de soldi (che sinceramente m’avrebbero fatto pure comodo) ma al contrario vostro me posso guarda ogni giorno allo specchio senza sputammenfaccia, quindi quando parlare di me o vi informate meglio oppure tacete perché altrimenti fate solo delle ricchissime figure di merda. Ah, quando non mi vedrete più in tv, sarà solo perché l’avròvoluto io e non il vostro Dio”.

Selvaggia affossa Chef Rubio

La scrittrice, opinionista tv e giornalista Selvaggia Lucarelli ha commentato su Twitter: “La militanza e il perbenismo non c’entrano nulla. È uno che dice cose orrende con un linguaggio orrendo. E io ne so qualcosa”. La mamma vip di Leon ha espresso la propria opinione rispondendo al post del giornalista del Corriere della Sera Renato Franco, che osservava come l’uscita di Chef Rubio ”può far comunque piacere perché i suoi tweet militanti possono dare fastidio a quel perbenismo che è uno dei pilastri fondanti della tv”. Selvaggia ha accompagnato il suo commento con il link ad un articolo che riporta proprio una delle uscite infelici dello chef: “Sta cosa che non gliel’ho dato nun je va giù”, diceva qualche tempo fa Chef Rubio riferito a Selvaggia.

Chef Rubio approda in Rai?

Ora però la Rai vorrebbe affidargli un programma dedicato ai giovani, agli ultimi e alle periferie. Michele Anzaldi, deputato di Italia Viva e segretario della Commissione di Vigilanza Rai, ha cinguettato: “Chef Rubio lascia Discovery- si legge nel post- la Rai avrà il coraggio di proporgli un programma, magari che parli di ultimi e periferie e sappia interessare i giovani? Oppure ci sarà un pregiudizio politico per le sue idee? In questa Rai vengono ingaggiati solo biografi e supporter di Salvini?”.

Immediate le polemiche e critiche politiche. “I renziani vogliono Chef Rubio in Rai, pagato da tutti gli italiani. Ma ci sono o ci fanno???”, è il commento lapidario del leader della Lega, Matteo Salvini.

Redazione-iGossip