Valerio Pino chiede un chiarimento a Gerry Scotti: “Perché sono stato cacciato dalla Corrida?”

Valerio Pino ha chiesto pubblicamente un chiarimento al celebre conduttore tv Gerry Scotti dalle pagine del settimanale Nuovo. Il famoso e popolare ballerino professionista, personaggio tv e modello di origini calabresi ha parlato anche del dubbio che lo tormenta da una decina d’anni. Valerio Pino pensa di essere nato dall’amore segreto di sua madre Giovanna Giraldi con il compianto conduttore tv del programma La Corrida. Sua madre ha però negato tutto.

Valerio Pino – Foto: iGossip.it

Valerio Pino e il suo dubbio su Corrado

Dopo aver fatto i nomi dei personaggi famosi del jet set italiano, che ostacolerebbero il suo ritorno in tv, Pino ha lanciato un appello a Gerry Scotti: “Nel 2002 ero stato scelto per il corpo di ballo de La Corrida, ma dopo la messa in onda della prima puntata, sono stato licenziato con una raccomandata senza alcuna spiegazione. Non può essere solo una coincidenza. Magari Corrado aveva fatto una confidenza a qualcuno e, per paura che io scoprissi tutto, sono stato allontanato dal programma”.

LEGGI L’INTERVISTA RILASCIATA DA VALERIO PINO SU ENRICO PAPI

L’ex ballerino professionista del talent show di Canale 5, Amici di Maria De Filippi, ha poi osservato: “Mi sono sentito talmente umiliato che mi sono chiuso in me stesso. Del resto allora non pensavo ancora che Corrado potesse essere il mio vero padre. I primi indizi li ho scoperti soltanto una decina di anni fa. Certo oggi mi sembra più chiaro e credo di poter aggiungere una nuova tessera al puzzle”.

Valerio Pino vuole un chiarimento da Gerry Scotti

Valerio ha poi proseguito: “Il mio più grande dolore è non aver potuto fare tutte le puntate del programma perché ballando avrei reso omaggio a mio padre. Essere stato licenziato dopo solo una puntata e senza alcun motivo, è stata la più grande ingiustizia che ho subito in vita mia”.

Valerio Pino – Foto: Facebook

Poi ha sferrato un duro attacco: “Vorrei un chiarimento e nel mio appello a Gerry, al direttore di produzione e al produttore esecutivo aggiungo anche Marina Donato, la vedova di Corrado. Si sono presi la responsabilità di licenziarmi e adesso voglio sapere il perché”. Dopo un periodo di allontanamento, ora i rapporti con suo fratello e sua madre sono migliorati a patto però di non parlare dell’argomento.

Redazione-iGossip