X-Factor 9: i bootcamp sono finiti, aspettando le home visit

La puntata dell’8 ottobre ha visto scendere in campo la giuriainternazionale‘ di X-Factor, ovvero Skin e Mika, per scegliere i ragazzi che andranno a formare le squadre degli under 25 ragazzi e under 25 ragazze.

Una bella puntata, densa di colpi di scena e anche di scelte molto complesse per i due giudici, che si sono cimentati con il meccanismo delle sei sedie. I colpi di scena non sono mancati neanche in questo appuntamento di selezione, in quanto tutti erano lì per lui, il piccolo Elijah, il portatore di felicità, che però ha collezionato un errore dopo l’altro nella sua esibizione di Budapest di George Ezra e ha dovuto lasciare il talent, troppo giovane anche se irresistibile nel suo sorriso contagioso. Mika ha comunque collezionato una squadra di tutto rispetto, composta da voci interessanti e anche da qualche ragazzo che di potenziale ne ha da vendere. Nel complesso la sua squadra è formata da Leonardo Marius Dragusin, Marco Gori, Giacomo Runco, Anegl Gabriel Marmolejos, Luca Valenti e Vittorio Andre, nome d’arte Cranio Randagio.

X-Factor 2015 - Fonte: milanoreporter.it
X-Factor 2015 – Fonte: milanoreporter.it

La seconda parte della serata è stata dedicata alle under 25 ragazze, che sono state scelte da Skin. La front girl degli Skunk Anansie è andata avanti decisa e con un piglio di chi già sa cosa deve cercare. Prova ne è stata la sofferta eliminazione di Ilenia, cantante degli Helena che Skin aveva salvato dall’eliminazione dei gruppi richiamandola nella sua crew, ma che la cantante britannica ha dovuto eliminare dopo avere ascoltato la voce soave e anche la presenza impeccabile di Margherita Principi.

Ma la vera super star della serata è stata Eleonora Anania, che già aveva scosso il pubblico e la giuria con la sua interpretazione durante le selezioni. Eleonora ha cantato una versione ‘folle’ di Sally di Vasco Rossi. Rock allo stato puro, una voce graffiante e un’esibizione che non poteva non farle valere la sedie, ma anche la nomea di ‘nuova stella di X-Factor’. Skin ci ha visto giusto, e notando la sua indole rock sta forse cercando di movimentare il programma con un’artista che sappia diventare una voce graffiante del rock italiano.

I bootcamp si sono quindi conclusi, con sei ragazze per il gruppo under 25: Selene Capitanucci, Enrica, Gaia, Eleonora, Martina e Margherita. Tanti bei potenziali, che se la giocheranno nei primi home visit che si terranno al Monte Bianco nella prossima, attesissima, puntata del talent, che sarà trasmessa giovedì prossimo su Sky nel digitale terrestre alle 21.10 e quindi in chiaro su Cielo ed Mtv nelle giornate successive.

ValeriaM

Laureata in Filologia Classica, da sempre appassionata di scrittura e copywriting. Classe 1989, ama leggere, andare al cinema e a teatro, allevare cani e gatti e mangiare i biscotti di Bellagio.