Quantcast

Uomini e Donne, cosa è successo tra Aldo e Alessia?

Si apre una settimana alquanto tesa per tutti i fan di Uomini e Donne che da qualche tempo si stanno domandando cosa possa essere successo ad una delle loro coppie preferite di sempre, ovvero Alessia e Aldo. Il loro silenzio nelle scorse settimane, come possiamo apprendere dalle riviste di gossip e dai magazine che si sono occupati della loro storia, è però motivato da una questione importante: i due si sarebbero infatti lasciati, come testimoniato da una confessione avvenuta sui social network da parte dell’ex tronista.

aldo alessia uomini e donne

Aldo ha infatti utilizzato la propria pagina Facebook per spendere qualche dovuta parola riguardo la fine del suo matrimonio con Alessia, rivelando anche i motivi più profondi che hanno portato alla rottura. Con sincerità, avrebbe poi rivelato di non volersi nascondere ringraziando comunque la sua sposa per non aver creato eccessivo clamore intorno alla vicenda. La notizia ha ovviamente lasciato di stucco i tanti fan di Uomini e Donne così come i semplici appassionati alla coppia, che con una vera e propria cascata di commenti hanno espresso il proprio dolore e le perplessità in merito alla vicenda.

Mentre i due giovani riflettono sulle proprie vicende personali, passando invece alle novità del Trono Over, la nostra Gemma Galgani sembra aver recuperato il sorriso che l’ha sempre contraddistinta. La dama, che tornerà in episodi serali speciali così come nel format quotidiano di Uomini e Donne, sembra essere stata catturata come molti altri dalla febbre di Pokemon Go, l’app Nintendo dedicata al bellissimo e colorato mondo di uno dei giochi di ruolo più amati di sempre.

Finalmente Gemma ha riscoperto la voglia di divertirsi, mentre Giorgio, quasi sempre menzionato assieme al suo nome, avrebbe intenzione di diventare insegnante in corsi di seduzione appositamente organizzati da lui, iniziativa che poi vorrebbe portare anche su schermo: vedremo questa proposta sbarcare anche su Uomini e Donne? Lo scopriremo da settembre prossimo.