Quantcast

Uomini e Donne trono gay, Maicol Berti elogia Claudio Sona

Uomini e Donne trono gay: ultime news e indiscrezioni! L’ex concorrente gay del Grande Fratello Maicol Berti ha rilasciato un’intervista al settimanale di gossip Nuovo in cui ha espresso la sua opinione sul primo tronista gay nella storia della famosa e popolare trasmissione pomeridiana di Canale 5, Claudio Sona. L’ex gieffino ha elogiato il tronista omosessuale e ha commentato il trono gay. Tanti personaggi famosi gay dichiarati si erano autocandidati al trono gay: da Siria De Fazio a Maicol Berti, da Osvaldo Supino a Giulia Latorre. Ora l’ex concorrente del GF ha colto l’occasione per rilanciare la sua autocandidatura.

Maicol Berti - Foto: Facebook
Maicol Berti – Foto: Facebook

L’ex gieffino Maicol Berti ha dichiarato alla rivista di cronaca rosa: “Mi piacerebbe, perché ho voglia di innamorarmi. Vorrei provare a rimettermi in gioco, anche con un semplice provino. Certo, se Maria mi scegliesse il mio sarebbe il trono più breve di sempre. Lo chiuderebbero per mancanza di corteggiatori oppure perché mi innamorerei in un nanosecondo. Sono istintivo, forse potrei arrivare alla seconda puntata. Ma poi sceglierei!”. Diciamo subito che con queste dichiarazioni, Maicol ha fatto subito autogol!

Maicol Berti ha inoltre rivelato di aver già conosciuto l’attuale tronista del trono gay di Uomini e Donne l’estate 2015. “L’ho incontrato nell’estate del 2015 a Mykonos – ha raccontato l’ex gieffino – e abbiamo parlato un po’. Finora la tv è stata popolata da personaggi un po’ effeminati, come me o Kevin del GF 12. Lui non lo è, ma è normale che ogni persona abbia una propria indole. Pur avendo lavorato come modello, è il ragazzo della porta accanto. Mi è sembrato una persona – ha proseguito – che non si butta dando ascolto solo all’istinto. Mi è parso molto ponderato. (…) Forse dovrebbe lasciarsi andare un po’. Immagino non sia facile, soprattutto essendo il primo della storia. Diciamo che è un peccato questo suo non darsi completamente perché forse lui non è così”.

Lui potrebbe scendere dalle scale come corteggiatore di Claudio Sona? No! Perché? “È un bellissimo ragazzo – ha precisato Maicol Berti -, ma preferisco i tipi mediterranei, con occhi e capelli scuri. Come i suoi corteggiatori Mario e Francesco: loro sarebbero perfetti! Caso mai ci ripensano su Claudio vorrei fargli sapere che io sono disponibile. Ecco già mi vedo sul trono con due ragazzi così che mi corteggiano, penso che sceglierei subito non mi ci vorrebbe poi tanto tempo… poi bisogna vedere se esiste qualcuno che vuole corteggiarmi. Al di là del mio carattere non sono proprio una tipologia di gay che piace lo riconosco ma io sono così”.

E voi vorreste Maicol Berti sul trono gay a Uomini e Donne?