Quantcast

Uomini e donne, anticipazioni 22 settembre

L’inizio settimana di Uomini e Donne propone a noi spettatori, come di consueto, scenari interessanti soprattutto per quanto riguarda la situazione di alcune coppie “dure a morire”, esattamente come quella costituita da Valentina e Andrea, che nonostante un inizio promettente dopo la scelta della tronista bolognese nella passata stagione, è andata declinando sempre più, fino alla recente scenata della ragazza negli studi di Uomini e Donne. Mentre imperversano critiche e commenti sulla sua pagina Facebook, nonostante gli impegni sociali intrapresi dalla bella Valentina, tra cui il volontariato a favore della comunità LGBT, il “collega” Amedeo Andreozzi usa a sua volta il social network più conosciuto per parlare del suo dolore per un amico recentemente scomparso.

Fonte: gossippiu.com
Fonte: gossippiu.com

Gli impegni e la vicinanza al mondo della TV avrebbero impedito ad Amedeo di esprimere i suoi sentimenti, che tuttavia sono stati compresi dai fan e ricambiati con tanti messaggi di sostegno, a dimostrazione di come il latosocial” di Uomini e Donne possa alimentare anche positività.

Dopo le prime puntate del trono Classico incentrate sui vecchi bollori di Temptation Island 2 e un veloce riassunto della passata stagione, il programma ci mette finalmente davanti alle nuove possibili scelte di Silvia Raffaele, la tronista che sta senza dubbio riscuotendo più attenzione da parte del pubblico. I due suoi “colleghi” sembrano essere alquanto prudenti iniziando a conoscere le corteggiatrici; la nostra Silvia invece appare più determinata e pronta a bruciare le tappe: la puntata infatti viene aperta con un brusco: “Devo essere selettiva, altrimenti entro un mese non avrò risolto nulla”.

Silvia dimostra subito con i fatti la sua nuova linea di pensiero, ed elimina velocemente dopo un giudizio sommario sia Daniele che Miguel, il giovane modello di cui però curiosamente aveva una buona considerazione dall’inizio. Segue naturalmente la critica di Tina, esterrefatta come non mai, che avrebbe voluto l’italo-argentino in trasmissione per molto più tempo: tuttavia le sue critiche non hanno alcun potere sulla decisione di Silvia, il cui volere è ormai deciso.

Per il tronista omonimo di Amedeo, invece, l’avventura parte con Martina: il giovane vive alcuni momenti di imbarazzo, visto che lo svago proposto per i due è il karaoke, dove non sembra trovarsi a suo agio. Anche per Gianmarco viene comunque il momento di mettersi alla prova con Martina, e soprattutto Sara, che per certi aspetti le ricorda l’ex fidanzata Aurora. Lo studio “esplode” poi in un’epica battaglia tra corteggiatrici, che non vede ancora una vincitrice vera e propria: quel che è certo è che Gianmarco assiste compiaciuto, naturalmente pregustando il momento in cui potrà fare la propria scelta. Attendiamo con lui i prossimi sviluppi del trono Classico, previsti come sempre per i prossimi giorni su Uomini e Donne, in un clima più movimentato che mai.