Alessio Lo Passo contro Francesca Pierini

Continua a far parlare di se la non-coppia di Uomini e Donne formata dal tronista Alessio Lo Passo e Francesca Pierini, i due se ben ricordate, si erano sentiti di nascosto durante il programma della De Filippi, Alessio aveva promesso a Francesca di sceglierla, ma poi si era sensibilmente allontanato da lei.

Per questo la corteggiatrice aveva deciso di confessare tutto l’intrigo in diretta, costringendo Alessio Lo Passo ad abbandonare la trasmissione facendo davvero una pessima figura. Ora, lontano dalle telecamere, ma non dal gossip, i due continuano a fronteggiarsi scambiandosi accuse a vicenda e attaccandosi attraverso una serie di lettere sui giornali.

Dopo Francesca Pierini ora è il turno di Alessio Lo Passo che replica alle accuse di essere falso. “Purtroppo, per l’ennesima volta, ho avuto conferma di quanto ti sia presa gioco di me, raccontando un mare di frottole. Mi hai accusato di averti illuso, di essermi aperto con te esclusivamente per farmi pubblicità. Ma io credo, invece, che quella a caccia di visibilità sia soltanto tu” scrive Alessio Lo Passo

“Innanzitutto, chiariamo subito una cosa: nella lettera hai detto che io, lontano dalle telecamere, ti ho cercato per più di un mese, infrangendo così il regolamento della trasmissione che vieta categoricamente a tronisti e corteggiatori di frequentarsi lontano dalla TV. Ebbene, mai cosa fu più falsa di questa. Io, cara Francesca, se ti ho cercato lo avrò fatto tre o quattro volte al massimo, dunque non così assiduamente come tu vuoi fare credere” ribatte Alessio

“Per questo, Francesca, ti ho cercato. E quando tu, alla terza telefonata, mi hai detto che saresti rientrata in trasmissione, ho smesso di cercarti, perché sapevo che stavo facendo qualcosa di sbagliato e che stavo mettendo in serio pericolo la mia partecipazione al programma. Ma non è vero, come hai scritto, che io ti ho detto frasi d’amore, illudendoti che mi ero già innamorato di te. No, io volevo solo imparare a conoscerti” scrive

Tu mi piacevi, Francesca, mi piacevi tanto. E anche se non ero convinto che alla fine avrei scelto te, ero comunque convinto di volerti conoscere. E ora, lasciami un attimo respirare, perché ne ho davvero bisogno”

“Nella vita è giusto voltare pagina, e io l’ho fatto cercando di dimenticarti. Come sto cercando di dimenticare l’altra corteggiatrice, Selvaggia, che avrei portato sino alla fine della trasmissione, con te, ma che a sua volta mi ha deluso. Tu, sempre nella tua lettera, sei addirittura arrivata ad accusarmi di avere frequentato pure lei lontano dalla TV”

La devi smettere dì scrivere o dire fandonie sul mio conto. Io Selvaggia non l’ho mai nemmeno chiamata sul telefonino, figuriamoci se l’ho vista… Forse sei gelosa o forse oggi ti mangi le mani per come ti sei comportata nei miei confronti. Il problema ora è tutto tuo. Ma, almeno, chiedimi scusa.

Di Valentina Vanzini