Alessio Lo Passo nuova icona gay?

578541_556517607699574_1320224293_n

Alessio Lo Passo icona gay? L’ex tronista di Uomini e Donne ha rivelato di avere molti fans omosessuali e di ricevere molto spesso anche delle proposte indecenti, cosa che, però, non lo scandalizza “Quando le ricevo ci scherzo su, almeno fino a quando poi non si va sul pesante.” ha spiegato in un’intervista al settimanale Top “I complimenti? Mi piace riceverli da tutti. Quelli più sfacciati mi mandano persino delle foto. Per il resto, non ho proprio nulla contro gli omosessuali.” ha rivelato l’ex tronista “Lavorando nove anni in un negozio con un ragazzo gay, mi sono reso conto di quanto siano splendidi. E poi, mi capiscono più loro, a livello interiore, di tutte quelle donne che, magari pensano di comprendermi mentre, poi, non è affatto così.”

Lo Passo intanto pensa all’amore e afferma di voler trovare la donna della sua vita e creare con lei una famiglia “Mi piacerebbe costruire una famiglia solida come quella in cui sono cresciuta io. Il massimo sarebbe svegliarsi la mattina con la mia futura moglie ed i bambini” ha detto l’ex tronista “Io compierò trent’anni ad ottobre” ha spiegato in un’intervista “non sono quindi un ragazzino, e sono piuttosto stanco di “storie da una botta e via” che alla fine non mi lasciano in mano nulla! Ora voglio innamorarmi davvero, trovare la ragazza giusta per me.”

“Quindi una tipa tosta, che sappia il fatto suo, con inculcati nel cuore, nella testa e nell’animo sani principi. O ancora una che sappia vedermi per come sono, nel bene e nel male, e che soprattutto voglia amarmi e apprezzarmi non tanto per la mia bellezza esteriore che possono constatare un po’ tutti, bensì per per quella interiore. Una bellezza fatta di tanta dolcezza e di estrema sensibilità. Una ragazza con la quale costruire un futuro solido insieme, quindi con tanto di matrimonio e con la nascita di un bel bambino, perché del resto, nonostante la fama, io rimango sempre il ragazzo della porta accanto che sogna di innamorarsi della ragazza della porta accanto!”

valentina