Camilla Ferranti rinnega Uomini e Donne “Se tornassi indietro non lo rifarei”

“Se tornassi indietro non farei più il programma della De Filippi perché è troppo lontano dalle mie corde, e penso che si sia anche visto all’epoca” a parlare è una celebre ex tronista ovvero Camilla Ferranti, oggi attrice, che ha anche negato la possibilità che la partecipazione a Uomini e Donne sia stata un trampolino di lancio “Il fatto di avere poi successo e fare il mestiere che voglio lo attribuisco alla perseveranza, alla disciplina, allo studio e all’umiltà di fare provini su provini.” ha affermato

“Piano piano sto riuscendo a togliermi l’etichetta della tronista. Spesso è molto difficile perché c’è un pregiudizio di base. Però, superato lo scoglio iniziale, se dimostri che sei umile e vuoi imparare, riesci a farti valutare per quello che sai fare veramente.” ha detto “Quella di trovarsi sul trono è stata una fortunata coincidenza, è nato tutto un po’ per caso. Avevo fatto richiesta di partecipazione e poi ai provini, ero stata presa.”

“Ma durante il programma avevo capito che non era una cosa per me perché nel programma, e questo non l’avevo calcolato, c’era tutto quello che odio come, per esempio, mettere in piazza i fatti propri. Perché io di base sono molto riservata e paradossalmente lì mi trovavo a fare proprio il contrario! E’ stato un errore ma agli errori si può porre rimedio.”

In alcune intercettazioni su Silvio Berlusconi era emerso che l’ex premier avrebbe raccomandato la bella Camilla Ferranti  per alcune fiction “Non ho brutti ricordi di quel periodo.” ha detto “Non l’ho vissuto come una tragedia perchè non ho fatto niente di male. Sono stata segnalata da Berlusconi, non raccomandata e quella segnalazione non l’ho chiesta, è capitata perchè sono stata notata. Mi ha fatto anche piacere. Il premier è un amico di famiglia ancora oggi. Non è cambiato nulla.”

Di Valentina Vanzini