Camillo Agnello lascia Uomini e Donne

index

Dopo aver partecipato a Uomini e Donne come corteggiatore di Anna Munafò, Camillo Agnello ha deciso di lasciare il programma. Una scelta difficile, ma che per il corteggiatore è stata inevitabile “Quando Anna mi ha scelto per la prima esterna io davvero non me lo aspettavo. Ero incredibilmente sorpreso, felice e teso al tempo stesso. Mi ricordo che -quando mi scelse la prima volta- l’esterna sarebbe stata registrata la sera del giorno dopo la fine della registrazione” ha raccontato il corteggiatore

“Quando ci salutammo alla fine della prima esterna avevo ancora mille cose da dirle e temevo che magari non mi avrebbe più portato fuori una seconda volta, invece da lì condivisi con Anna altre quattro esterne, per un totale di cinque. Cinque esterne nelle quali mi sembrava volta dopo volta che il nostro rapporto crescesse e che fosse retto da sfumature che con altri non mi sembrava lei avesse” ha rivelato Camillo.

“Cosa successe poi? Non ne ho idea e tutt’ora me lo chiedo. Da un giorno all’altro decise di non portarmi più fuori, lasciandomi seduto senza dare spiegazioni e dimostrando un’incoerenza imbarazzante e, sempre secondo il mio parere, una altrettanto imbarazzante superficialità nelle parole a me dette e nei comportamenti a me riservati. La sua indifferenza non ha una spiegazione logica e il suo comportamento è poco onesto o coraggioso. Mi sarei meritato una spiegazione da donna matura e coerente quale si è sempre descritta, invece che un silenzio da vigliacchi. Da lì la mia scelta di andarmene”

valentina