Claudia Montanarini in ospedale per violenza domestica

Claudia-Montanarini

Brutti guai e una storia di violenza domestica hanno coinvolto l’ex storica tronista Claudia Montanarini. La donna, volto noto del programma di Canale5 Uomini e Donne, è stata la prima tronista dello show di Canale5 insieme con Tina Cipollari ed è da poco tornata nel programma. La donna nei giorni scorsi sarebbe finita in ospedale per alcune violenze subite e avrebbe in seguito denunciato il marito Daniele Pulcini accusandolo di percosse e umiliazioni di diverso tipo. Il costruttore romano, marito della donna, si trova ora in carcere accusato di diversi reati fra i quali sequestro di persona, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

A difenderlo dalle pesanti accuse l’avvocato Claudio Principe “Sicuramente il matrimonio era conflittuale, ma non certo tale da configurare alcun tipo di reato” ha dichiarato “L’istruttoria dibattimentale farà emergere, anche grazie all’escussione dei testimoni, l’innocenza del Pulcini. Bisogna poi sottolineare che dopo i fatti in questione non vi è stata separazione tra i coniugi e che si potrebbe anche profilare una riconciliazione”.

L’imputazione è pesante perché Claudia Montanarini è stata ricoverata in ospedale varie volte con lesioni di diverso genere fra i quali anche un trauma cranico. L’ultima volta, il 17 aprile scorso ha trovato finalmente la forza di denunciare il compagno sposato nel 2007 “In ospedale ho avuto il coraggio di riferire per la prima volta da quando mi sono sposata, la situazione di soggezione, la sottomissione psicologica e fisica e le profonde lesioni morali che porto dentro di me da troppo tempo e che mi hanno annientato nella personalità e dignità di donna.”

valentina