Emanuele Trimarchi “Ci siamo lasciati con Anna perchè non c’era Maria De Filippi”

20140307094840829400

Emanuele Trimarchi parla della rottura con Anna Munafò, ex tronista di Uomini e Donne che l’aveva scelto in trasmissione “Il viaggio è stato fatto subito dopo la scelta, quando ancora non eravamo entrati nel nostro quotidiano. È stata un’esperienza fantastica, magica, non pensare a problemi e stare solo con lei” ha detto Emanuele “Io non ho sentito nessun campanellino d’allarme. Pensavamo alla convivenza, all’amore… era tutto bellissimo e io mi sentivo pazzo di Anna! Potevo gridarlo al mondo. Ma anche lì, comunque, eravamo ancora nel vivo del programma. Io alla mia ragazza se non fosse stato per il programma oggi come oggi non l’avrei mai potuta portare in quel posto fantastico. Lì era tutto perfetto, stavamo vivendo una favola. Le basi pensavo che ci fossero per andare avanti..”

“Nel programma ti senti in una teca, è come se vivessi una vita che non è tua. Lì avevo spesso Maria De Filippi che mi aiutava a capire sia i miei sentimenti sia a capire Anna. Le incomprensioni noi le abbiamo avute perché non ci capivamo, ma Maria era lì sempre pronta ad aiutarci e a fare chiarezza nei nostri sentimenti. Io forse non mi so spiegare, forse nemmeno nell’ultima registrazione mi sono saputo spiegare, è una cosa che mi ha detto anche Anna uscendo dal programma”.

“Ho detto che forse il problema è stato che non sono innamorato di lei, nel senso che fuori dal programma io – nonostante tutti dicano che faccio serate e mi diverto – sono ritornato alla vita che facevo prima: dal lunedì al venerdì mi alzo alle 6 e vado a fare l’elettricista”

valentina