Francesco Chiofalo silura Clarissa Marchese: “Sei perfida come un serpente”

Francesco Chiofalo ha silurato l’ex tronista del trono classico di Uomini e Donne, Clarissa Marchese, per la vicenda delle magliette da 1,50 euro dei cinesi. Come ben ricorderete dopo il matrimonio con Federico Gregucci, Clarissa Marchese aveva attaccato tutte coloro che avevano asserito che le loro nozze erano state “rovinate” dai troppo sponsor: “Credetemi, non vi do assolutamente importanza perché vi immagino sedute sul vostro divanino, nella vostra casa triste, afflitte dalle vostra vita infelice, con la magliettina dei cinesi di 1,50 euro che vi sentite Anna Wintour”.

Francesco Chiofalo – Foto: Instagram

Il commento al vetriolo della neo sposa vip Clarissa Marchese aveva scatenato un’ondata di indignazione sui social. Anche l’ex concorrente di Temptation Island si è scagliato duramente contro Clarissa su Instagram Story: “Ma cosa devo leggere suo sui social! Queste facce da bravi ragazzi ma poi in realtà sono perfidi come i serpenti. Adesso tutti a chiedere scusa ma intanto l’indole di classificare in base ai soldi che una ha, alle case in affitto o alle magliette da 200 euro o da 1 euro e 50, lo facciamo”.

Per poi aggiungere: “Poi sono tutti bravi a chiedere scusa quando la gente si inc…ta, ma d’altronde è così che funziona la giostra. Dico solo che schifo! Io vengo dal niente e di gente che ha la maglietta da 1,50 euro ne ho conosciuta tanta, ci ho vissuto e ci convivo ancora insieme. Certe cose non le posso proprio sentire, mi fanno proprio schifo”. E poi ancora: “E questi sarebbero quelli con le facce pulite da bravi ragazzi? I cosiddetti esempi da seguire? Sì, esempi belli di m… complimenti!”.

Ha concluso il suo sfogo social con una battuta: “Che poi me lo fate conoscere il cinese che vende le magliette a 1 euro e 50? Ci voglio andare anche io. Io le trovo tutte più care”.

La bellissima modella Clarissa Marchese ha chiesto scusa a tutti, dopo una raffica di polemiche e critiche negative.

Redazione-iGossip