Gemma Galgani di Uomini e Donne su Sammy Hassan: “Mi ricorda Giorgio Manetti”

Gemma Galgani di Uomini e Donne ha rivelato che l’ex corteggiatore del trono classico Sammy Hassan le ricorda Giorgio Manetti. La famosa e popolare dama del trono over prova molta simpatia nei confronti di Sammy.

“Avevo capito che Giovanna Abate avrebbe scelto Sammy Hassan – ha dichiarato Gemma Galgani parlando di Giovanna – lo avevo capito dagli occhi e dalla sua felicità al momento della scelta. Io provo simpatia per Sammy, mi ricorda tanto Giorgio Manetti, come tipo di carattere: è un uomo in grado di far tribolare una donna. In loro vedo me e Giorgio anche in questa storia a distanza che è appena nata, un po simile a quella che ho vissuto io tra Torino e Firenze. Di Sammy mi è piaciuto il suo modo di fare un po’ provocatorio e anche con Nicola l’ho difeso quando si è presentato all’esterna di Giovanna e Davide, perché guardando sullo schermo quel momento il mio cuore ha catturato quell’azione traducendola in un gesto d’amore. Un gesto forse plateale, che però aveva come unico intento quello di attirare l’attenzione di Giovanna”.

Gemma ha poi aggiunto: “All’inizio ho cercato di mettere in guardia Giovanna da quel Sammy che tanto le faceva battere il cuore, perché non percepivo in lui lo stesso interesse e volevo solo proteggerla dalle famigerate delusioni sentimentali che tutti sappiamo quanto facciano male. Poi mi sono ricreduta. Tanto sapevo che Giovanna sarebbe dovuta andare fino in fondo e capire da sola se il rapporto potesse funzionare o meno. Ora sono strafelice per lei. Sono contenta che si stia apprestando – dopo un periodo non tanto felice – ad affrontare un’estate in coppia. Nel momento della scelta, quando Sammy ha detto no, per me è stato difficilissimo non correre da Giovanna e consolarla: l’istinto era quello di abbracciarla”.

L’acerrima nemica vip di Tina Cipollari ha sottolineato: “Anche perché un no così secco l’avevo ricevuto anche io e quindi capivo benissimo la sua infinita delusione. Davide? Sono per giocare a carte scoperte in amore mentre Davide aveva il vantaggio di indossare una maschera e quindi di poter stuzzicare la curiosità di Giovanna. Davide, secondo me, ha tenuto la maschera per troppo tempo: se una persona l’avesse fatto con me, io probabilmente sarei andata in confusione, non sarei riuscita a capire le mie emozioni…”.

A quanto pare Gemma non si sbagliava inizialmente su Sammy, dato che la sua neonata relazione d’amore con Giovanna è già giunta al capolinea!

Redazione-iGossip