Gemma Galgani di Uomini e Donne criticata da Tina Cipollari per la storia con Marco Firpo

Gemma Galgani di Uomini e Donne è finita di nuovo nel mirino della vamp Tina Cipollari per la sua storia d’amore con Marco Firpo. La dama torinese del trono over Gemma Galgani ha espresso tutta la sua preoccupazione per le continue azioni di disturbo del suo ex fidanzato Giorgio Manetti e della sua acerrima nemica Tina Cipollari. L’opinionista storica di Uomini e Donne ha interrotto il videomessaggio, scagliandosi contro la dama del trono over: “Ancora dà la colpa alle persone? Se questa storia vada a finire male la colpa è sempre mia?”. Maria De Filippi le ha fatto notare che lei interrompe sempre le esterne ma lei ha ribattuto: “La distruggerei quella faccia”.

Tina Cipollari – Foto: Instagram

La neo fidanzata di Marco Firpo ha proseguito: “Ho investito molto nella storia con Marco, mi piace il suo modo di essere diretto e genuino. Oggi ha alzato la mano più volte per poter parlare ma non ha parlato, sarebbe stato interessante ascoltare lui invece delle cattiverie che sono state dette […] Io sono vera, non Giorgio che è troppo pieno di sé per conoscermi. […] Con Marco mi sento me stessa anche quando faccio la bambina perché vado in regressione”.

Tina ha nuovamente interrotto il videomessaggio: “Lei è vera? Una con sta faccia è vera? Notate come ha rimpicciolito gli occhi, sembra Rossella O’hara… Vi rendete conto di cosa fa ogni settimana. Guardate come parla, l’espressione… Ma per favore”.

Gemma ha aggiunto: “Avrei piacere che tutto avvenisse in maniera naturale senza interferenze che possano condizionare quel Marco che io sola posso sentire ed intuire. La storia sta nascendo adesso […] Io non getto la spugna, devo difenderla, mi sento una leonessa che difende il territorio. A lui ci tengo tanto”.

Tina Cipollari ha concluso: “Ma guardatela, piange: neanche una tredicenne alla prima cotta. Quante volte abbiamo visto queste scene ridicole?”.

Redazione-iGossip