Gianni Sperti boccia la scelta di Andrea Cerioli

Gianni Sperti ha bocciato la scelta del tronista del trono classico di Uomini e Donne, Andrea Cerioli, perché è stata priva di emozioni. Lo storico opinionista della chiacchierata e famosa trasmissione pomeridiana di Canale 5, ideata e condotta da Maria De Filippi, ha criticato aspramente il comportamento e l’atteggiamento dell’ex gieffino pluritatuato.

La scelta di Andrea Cerioli ha colto tutti di sorpresa, compresa la stilista e showgirl Valerina Marini che stava organizzando per lui un fidanzamento “stellare”, con tanto di casolare in campagna e galline.

La scelta di Andrea è stata priva di emozioni – ha dichiarato Sperti a Uomini e Donne Magazine -, basata secondo me sul niente e affrettata, per motivi diversi dal colpo di fulmine. Sono sempre più convinto che lui abbia scelto in primis per fare la differenza, per essere diverso dagli altri tronisti ma soprattutto perché sapeva che avrebbe continuato un percorso televisivo veramente poco interessante”.

Anche se secondo lui, l’ex gieffino abbia fatto una decisione dettata dal cuore, senza alcun fine televisivo: “La scelta di Andrea mi è sembrata molto sensata, perché lo scopo della trasmissione è trovare l’amore. Dal momento che lui ha trovato una ragazza con cui, come ha spiegato, c’era molta chimica, e visto che nell’ultima esterna tutti abbiamo notato la grande attrazione tra di loro, ha fatto benissimo a scegliere prima del previsto. Lei (Arianna Cirrincione, ndr) mi piace, lui l’ho visto molto, molto emozionato”.

Siete d’accordo con la critica pungente di Gianni Sperti?

Redazione-iGossip