Gianni Sperti di Uomini e Donne su Gemma Galgani e Tina Cipollari: “Nulla di finto, si odiano veramente”

Gianni Sperti di Uomini e Donne ha rilasciato una lunga intervista al magazine del programma in cui ha parlato di Gemma Galgani, Maria De Filippi, Tina Cipollari e Paola Barale. L’ex ballerino professionista di Buona Domenica ha ricordato gli inizi della sua avventura nel chiacchieratissimo e famoso salotto tv pomeridiano di Canale 5.

Un curioso aneddoto sugli inizi della sua carriera a U&D

Lo storico opinionista del programma pomeridiano, ideato e condotto da Maria De Filippi, ha ricordato che dopo la separazione dalla moglie Paola Barale diede forfait alla prima puntata di Uomini e Donne. “Il primo giorno non mi presentai – ha detto il personaggio tv pugliese -, perché la sera prima ero uscito con gli amici, avevo bevuto troppo e non me la sentivo”. Quella stessa sera tuttavia, Maria De Filippi stava provando negli studi di C’è posta per te e Sperti, incontratala, ne approfittò per spiegarle il motivo della sua assenza: “Non dimenticherò mai il suo sorriso di comprensione mentre mi diceva: non preoccuparti Giannino, vieni domani”.

Botta e risposta ironico tra Sperti e Paola Barale

Qualche settimana fa in occasione della puntata speciale dedicata a uno dei più grandi maestri della tv italiana, Mike Bongiorno, Paola Barale ha risposto con ironia a una domanda del duo comico pugliese Pio e Amedeo: “Le sopracciglia le aveva diverse allora. Te la dico io la risposta, la C. All’epoca non faceva ancora le sopracciglia, non aveva l’estetista”.

Ora Gianni Sperti ha replicato con stile ed eleganza alla sua ex moglie Paola durante l’intervista a Uomini e Donne Magazine: “Ero a studiare salsa cubana quella sera. Ho letto a posteriori sui social di questa battuta e sono andato a vedermi la puntata. Pio e Amedeo sono due comici riconoscibili proprio per la loro irriverenza e a me divertono tantissimo. Paola ha risposto in maniera ironica ed è stata bravissima come sempre… Mi piace pensare che la battuta sulle sopracciglia l’abbia fatta con l’ironia che la contraddistingue. Il ricordo che ho di lei è proprio questo: autoironica e divertente! P.S. Non ho mai fatto le sopracciglia né all’epoca né oggi. Dall’estetista ci vado non troppo spesso, ma solo per togliere alcuni peli in alcune parti del corpo, e qui mi fermerei…”.

Lo scontro tra Tina e Gemma

L’opinionista fisso della trasmissione, Gianni Sperti, ha poi ribadito che le due acerrime nemiche, Gemma Galgani e Tina Cipollari, non litigano per audience e marketing: “Ebbene sì, loro si odiano e anche quest’anno hanno ripreso a discutere molto animatamente. Intanto io rido, perché mi fanno divertire. Non penso sarà mai possibile smussare il loro carattere: hanno entrambe una forte personalità e per questo sono sicuro che non arriverà mai l’armistizio, almeno fino a quando Gemma non si sposerà con il suo principe azzurro… che, a quanto pare, ha perso il cavallo perché tarda ad arrivare!”.

Redazione-iGossip