Gianni Sperti manda a quel paese Noel di Uomini e Donne

Gianni Sperti ha perso la pazienza durante una recente puntata del trono over e ha mandato letteralmente a quel paese Noel di Uomini e Donne. Lo storico opinionista della fortunata e chiacchieratissima trasmissione pomeridiana di Canale 5 ha attaccato duramente la dama Noel perché la sua versione dei fatti sulla “condotta riprovevole del cavaliere Alfonso” è apparsa artefatta, solo per fare show e attirare l’attenzione mediatica su di sé.

Gianni Sperti – Foto: Facebook

Il collega di Tina Cipollari, Gianni Sperti, ha più volte criticato e fatto a pezzi le ex troniste del programma tv ideato e condotto dalla reginetta di Mediaset Maria De Filippi, tra cui Mara Fasone e Sara Affi Fella.

Ora la sua nuova “preda” è Noel. Durante una recente puntata del trono over, la dama ha chiesto la parola con espressione severa: “Devo riferire della condotta riprovevole di Alfonso durante il nostro ballo… prima mi ha preso la mano e l’ha messa sul suo corpo… poi mi ha raccontato con fare sboccato di un episodio a carattere sessuale!”.

Armando ha confermato: “È vero! mi ha telefonato che piangeva!”. Alfonso, visibilmente sorpreso, ha dato la sua versione dei fatti: “Veramente sono andato lì a ballare e le ho detto ‘piacere Alfonso, cosa fai nella vita…’ cosa avrei detto di sconveniente? Non è che vi siete messi d’accordo?”.

Noel ha ribadito: “Hai raccontato di un episodio, di aver visto un rapporto sessuale in una macchina”. Alfonso ha dichiarato: “Ok e la tua mano dove l’avrei messa?”. Noel ha risposto: “Sul tuo fianco”.

A questo punto è intervenuto Gianni Sperti, prima commentando che Alfonso gli sembra una persona educata e rispettosa, poi si è alzato in piedi e ha mandato platealmente Noel a quel paese: “Prima aveva detto la mano sul corpo, poi ha detto sul fianco, io chissà cosa pensavo…ma va a ….!”.