Giovanni Conversano di Uomini e Donne confessa: “Ho sofferto di depressione per non aver più lavorato in tv”

Giovanni Conversano di Uomini e Donne ha confessato in una lunga intervista rilasciata al settimanale DiPiù di aver sofferto di depressione per non aver più lavorato in televisione. L’ex protagonista del reality show Campioni ed ex tronista sprofondò in una fase di depressione quando si spensero i riflettori e l’attenzione mediatica su di lui.

Giovanni Conversano di Uomini e Donne con la fidanzata Giada Pezzaioli – Foto: Facebook

L’ex tronista salentino di Uomini e Donne Giovanni Conversano ha rivelato: “Quando sono sceso dal trono di Uomini e Donne e sono sparito dalla televisione, sono iniziati i problemi. In casi del genere la depressione è sempre in agguato. Se la gente ti chiede: Perché non sei più in TV? Che fine hai fatto?, ti senti morire. Ti viene spontaneo rispondere che sei in attesa di fare un programma, un film o un provino, ma menti a te stesso. Quello che ero un tempo ora è soltanto un ricordo. Il tronista non esiste più”.

Oggi fa l’imprenditore, ma non è riuscito a scrollarsi di dosso l’etichetta di tronista: “Non è un’etichetta facile da scollarsi. Ogni volta che devo chiudere un accordo di lavoro, c’è sempre chi ha un po’ di diffidenza nel dover avere a che fare con un personaggio che è stato nel mondo televisivo. Anche se appena capiscono che sono un professionista, i contratti li firmiamo”.

Per quanto riguarda la sua vita privata, Giovanni Conversano e Giada Pezzaioli stanno insieme dall’estate 2010, dopo essersi conosciuti in occasione delle selezioni italiane di Miss Mondo Italia. Sono diventati genitori per la prima volta del piccolo Enea agli inizi di luglio 2017. Quest’anno si uniranno in matrimonio, anche se la data non è stata ancora fissata.

Redazione-iGossip