Giulia Cavaglià ammonisce Angela Nasti: “Non sa pesare le parole”

Giulia Cavaglià ha ammonito la collega di trono a Uomini e Donne, Angela Nasti, perché a suo dire non sa pesare le parole. Gli scontri in puntata tra le due troniste sono sempre all’ordine del giorno e anche abbastanza accesi.

Giulia Cavaglià – Foto: Instagram

Dopo il no di Lorenzo Riccardi, Giulia è stata promossa a pieni voti come tronista dalla conduttrice tv Maria De Filippi e dalla redazione del programma pomeridiano di Canale 5 e sta dimostrando temperamento e anche un bel caratterino…

A Uomini e Donne Magazine ha fatto a pezzi la collega: “Di Angela Nasti penso che sia una ragazzina di 19 anni che non sa pesare le parole. Lancia il sasso e poi nasconde la mano, perché non si rende conto di quello che dice. Poi non perde occasione per sottolineare che lei sia più bella fisicamente di me. Lo fa trapelare in tutti i modi. E onestamente non credo stia facendo una bella figura – ha continuato Giulia di Uomini e Donne – emerge un’immagine di lei come di una ragazza insicura, perché chi è certo di quanto vale non ha bisogno di screditare costantemente gli altri. Di solito sono le altre persone che dovrebbero farti i complimenti o almeno, nella mia vita, lascio che siano gli altri a darmi degli appellativi positivi”.

I corteggiatori delle due troniste sono abbastanza decisi e determinati. La collega di Andrea Zelletta e Angela Nasti, sorella della modella e fashion blogger Chiara, ha poi aggiunto: “Sono contenta che la maggior parte dei nostri corteggiatori siano solo per una o per l’altra. Non credo che una persona che prova interesse per Angela possa fare parte della mia vita. Abbiamo dei valori differenti: io non baso tutta la mia vita sull’aspetto fisico. Questo è quello che penso di lei ed è giusto che lo sappia. Per il resto sono stata talmente tanto litigiosa da piccola che adesso non discuto più. Lascio agli altri la fatica di farlo”.