Giulio Raselli di Uomini e Donne rivela: “Sono rimasto colpito da Veronica”

Giulio Raselli di Uomini e Donne ha raccontato le emozioni vissute durante il suo percorso nel dating show al magazine di Canale 5. L’ex pretendente di Giulia Cavaglià ha parlato del suo percorso sul trono, impreziosito dalla presenza della corteggiatrice Veronica Burchielli, a Uomini e Donne Magazine.

Il neo tronista del trono classico ha raccontato: “Mi sento a mio agio sul trono. Probabilmente anche grazie all’esperienza passata all’interno dello studio è più semplice vivere questo percorso. Essere stato corteggiatore mi sta dando una grossa mano. Lo spirito è quello di non mollare mai, perché chi molla alla prima difficoltà non la considero una persona di carattere, anche se, non sopporto neppure chi gioca o tira troppo la corda. […] La realtà dei fatti è che mi rendo conto di tutto ciò che mi circonda e di sicuro non starò lì a farmi prendere in giro dalle mie corteggiatrici. Posso garantire però che, a chi mi saprà prendere, darò una bellissima storia perché ho voglia di avere una donna al mio fianco e renderla il più felice possibile”.

Raselli ha dimostrato di nutrire un forte interesse nei confronti di Veronica: “Sono rimasto piacevolmente colpito dal suo modo di fare: è una ragazza che a tratti risulta sfuggente. Purtroppo o per fortuna resto affascinato da chi non mi dà tutto subito e lei è stata in grado di trasmettermi esattamente questa sensazione. […] Io e Alessandro siamo senza dubbio molto diversi; lui è pacato, almeno apparentemente, mentre io sono più irruento e a volte, a mio parere, anche più schietto nell’esprimere i miei pensieri. Al di là di tutto questo, penso che Alessandro sia un bravissimo ragazzo e mi auguro faccia un bel percorso, ma possibilmente non con le ragazze che piaceranno a me”.

Redazione-iGossip