Giulio Raselli sulla rottura con Giulia D’Urso: “Non ho problemi a riconoscere le mie colpe”

Giulio Raselli ha parlato della rottura con l’ex fidanzata Giulia D’Urso in un’intervista rilasciata al settimanale ufficiale di Uomini e Donne. L’ex tronista ha spiegato: “Si è trattato di problemi caratteriali e non legati tanto alla gelosia. […] Il lockdown è stato drammatico per la nostra storia, perché ci conoscevamo relativamente poco e ci siamo ritrovati a stare appicciati, senza i nostri spazi. Sono iniziate delle liti sempre più frequenti: litigavamo per cose banali e non riuscivamo a interrompere questo circolo vizioso”.

Giulio Raselli e Giulia D’Urso – Foto: Facebook

A ufficializzare sui social la fine della loro relazione è stato Giulio. Un gesto istintivo, come confessato dal ragazzo, fatto all’insaputa di Giulia: “Io e Giulia avevamo litigato in modo forte e in quel momento, guidato dall’istinto, ho voluto utilizzare i social. È stato un gesto fatto di pancia, sicuramente non corretto e me ne sono pentito. Non ho problemi a riconoscere le mie colpe: so che avrei dovuto tutelare la storia, nonostante quelle parole rispecchiassero esattamente ciò che stava accadendo e che alla fine è accaduto. Tra me e Giulia non c’è stata la voglia di andare oltre i nostri problemi ed è finita”.

Giulio Raselli ha escluso un ritorno di fiamma con Giulia D’Urso: “Allontanarsi da casa nostra per lei è stato positivo, e so che ora sarà sicuramente più felice. […] È stata parte della mia famiglia e i miei genitori infatti sono rimasti molto dispiaciuti per la nostra separazione, soprattutto mia mamma. In futuro spero di riuscire a comportarmi meglio”.

A presto con nuove news e indiscrezioni sui personaggi di Uomini e Donne!