Kevin Cagnardi (Gf 12) si candida per il Trono Gay di Uomini e Donne

kevin_gf

L’ex concorrente del Grande fratello 12 Kevin Cagnardi si candida in un’intervista per diventare il primo tronista gay nella storia di Uomini e Donne. Da tempo infatti si vociferava di un possibile trono Gay fra quelli di Uomini e Donne. “Adoro Maria De Filippi e insieme a Paolo Bonolis credo che sia la più grande protagonista della televisione italiana.” ha detto Kevin candidandosi per il trono gay “E sai cosa penso? Che sia arrivato il momento di lanciare un trono gay: raccontare a milioni di italiani una personalità trasparente e che un amore tra due uomini è una cosa normale” ha spiegato “Vedo tanti ragazzi che hanno paura di mostrare la propria sessualità e a volte succede anche nello spettacolo. Ho deciso che mi candido come tronista: potreste vedere il mio lato dolce e romantico, non solo quello pazzo, sorridente e sincero del GF.”

“Se Maria preferisse un profilo diverso dal mio, invece, mi vedrei bene come opinionista” ha affermato Kevin “la battuta non mi manca e sarei l’erede di Platinette e Cristiano Malgioglio.” ha spiegato candidandosi per sostituire gli opinionisti Karina Cascella, Gianni Sperti e Tina Cipollari “Io sono in cerca dell’anima gemell” ha detto “se perdessi la testa potrei condividere la vita con un altro ragazzo. Ora però sono bloccato e sono in una fase in cui penso molto a me stesso. Non sono uno che si butta in una relazione dopo l’altra, preferisco cedere con la persona giusta. Ho avuto un grande amore, durato cinque anni: era il fidanzato di una mia amica, ma è stato un amore platonico. Avevo perso la testa per un etero che non sapeva ciò che provassi: lo sto dichiarando ora per la prima volta. Farei follie per uno come Kevin Boateng e su Twitter gli ho scritto di lasciare Melissa Satta per me!”