Marco Cartasegna di Uomini e Donne criticato da Luca Onestini: “Urlava e tirava calci dopo la puntata”

Marco Cartasegna di Uomini e Donne è finito al centro delle polemiche sia in studio sia sul web perché come ha rivelato il suo collega di trono, Luca Onestini, non ha avuto un comportamento corretto e rispettoso al termine della precedente puntata. Luca Onestini ha puntato il dito contro il giovane tronista del trono classico Marco Cartasegna e l’ha rimproverato per la reazione assolutamente scomposta e inappropriata: “Urlava e sferrava calci contro il muro fuori dallo studio”.

Marco Cartasegna – Foto: Facebook

Luca ha spiegato all’ideatrice, produttrice e conduttrice tv di Uomini e Donne, Maria De Filippi, che il giovane tronista, una volta finita la registrazione della settimana precedente, si è lamentato per non aver avuto sufficiente spazio in trasmissione.

Il neo tronista italo-spagnolo, che non è in competizione con Luca Onestini, è stato però subito difeso dalla storica e famosa opinionista del fortunato e famoso programma tv pomeridiano di Canale 5, Tina Cipollari.

La vamp ha difeso il giovane tronista Marco Cartasegna asserendo che uno fa quel che vuole dopo la puntata… “Gianni (Sperti, ndr) non ha fatto altro che parlare delle stesse cose per un’ora la scorsa volta – ha affermato Tina Cipollari – Fuori dallo studio uno è libero di fare quello che vuole”.

E voi cosa ne pensate? Siete d’accordo con Tina?

Redazione-iGossip