Marco Stabile accusato di violenza sessuale

marco-stabile-ued-586x436

Marco Stabile, tronista dell’edizione 2009/2010 di Uomini e Donne nella versione del trono classico è stato accusato di violenza sessuale su una ragazza minorenne. I fatti risalirebbero al 30 luglio 2011 quando Marco Stabile era ancora abbastanza conosciuto e corteggiato. A raccontare qualche particolare del fatto ci ha pensato il quotidiano Corriere della Sera che ha rivelato che Marco Stabile avrebbe conosciuto la vittima durante un provino. Si tratterebbe di A.Z. una ragazzina alla ricerca di un posto nel mondo dello spettacolo, i due si sarebbero avvicinati in quell’occasione.

“Pochi giorni dopo, i due si rivedono, di sera a Roma, per un appuntamento a quattro. Marco porta un suo amico, Giuseppe Balistreri (accusato anche lui di violenza sessuale), lei una sua amica, M.M., maggiorenne.” ha rivelato Corriere della Sera “Secondo la ricostruzione del pm Francesco Scavo, dopo un giro di locale in locale, innaffiato da alcol e bevande energizzanti, i quattro salgono nello studio professionale del Balistreri, in via Cola di Rienzo.”

A denunciare il fatto sarebbe stata la ragazza minorenne che avrebbe raccontato che la sua amica si sarebbe appartata in bagno con Balistreri mentre Stabile sarebbe rimasto con lei nello studio. Subito dopo entrambe avrebbero subito violenza sessuale dopo una serata all’insegna di energy drink e vodka. “Offuscate dall’alcol, ricordano poco di quanto è accaduto.” ha spiegato il Corriere della sera riportando anche le dichiarazioni della contro parte l’avvocato dell’ex tronista, Roberta Nati infatti avrebbe spiegato “per Marco questa è stata una vicenda delicata che lo ha fatto soffrire. Non solo non sarebbe mai capace di un gesto del genere, ma essendo un gran bel ragazzo, non avrebbe alcun bisogno di costringere una donna ad avere rapporti con lui”.

Di Valentina Vanzini